Connessione board relè 8 canali 5V ad Arduino

Buongiorno a tutti! Ho comprato il mio primo Arduino Uno perché ho intenzione di realizzare uno spettacolo di luci a tempo di musica per il periodo natalizio. Per fare questo ho pensato, vedendo su internet, di usare il programma Vixen 3 che invierà un segnale seriale ad Arduino, il quale dovrà "accendere" un relè su una board da 8 relè. Essendo alla mia prima esperienza, non ho capito bene se una board relè da 5V si può attaccare direttamente ad Arduino (usando la sua alimentazione tramite USB) oppure non basta. In particolare quando si dovesse richiedere l'accensione di tutti i relè, ce la farebbe Arduino? In caso negativo come posso procedere? Ad esempio collegare Arduino alla corrente, collegare la board di relè alla corrente..

Grazie dell'aiuto!

Buongiorno,
essendo il tuo primo post, nel rispetto del regolamento della sezione Italiana del forum (… punto 13, primo capoverso), ti chiedo cortesemente di presentarti IN QUESTO THREAD (spiegando bene quali conoscenze hai di elettronica e di programmazione ... possibilmente evitando di scrivere solo una riga di saluto) e di leggere con MOLTA attenzione il su citato REGOLAMENTO ... Grazie. :slight_smile:

Guglielmo

Lo schema di connessione di una board ad 8 relè, di quelle che si trovano già pronte, e funzionante a 5V, è il seguente (© Brunello):

… come vedi, per evitare qualsiasi problema, è richiesta la completa separazione delle alimentazioni, il che comporta l’utilizzo di DUE alimentatori separati che nulla hanno in comune.

Guglielmo

Grazie mille. Se ho capito bene collego Arduino solamente con la presa usb per inviare i segnali dal computer e poi alimento la board di relè a 5V esternamente, per evitare che sia chiesto troppo ad Arduino. Però mi rimane da capire che specifiche devono avere gli adattatori per la board di relè..Ovvero 5V e in termini di corrente? Poi l'adattatore va modificato da me? Perché non credo si trovino degli adattatori con quel tipo di presa Arduino-like.

Ma di quali adattatori parli ? ? ? Quella è una comunissima board 8 relè che trovi ovunque e che puoi collegare così come lo schema illustra.

Guglielmo

Parlo di quello che nell'immagine è scritto alimentatore esterno. L'alimentatore lo collegherei a una normale presa domestica quindi poi deve essere adattato a 5V..E devo modificarlo per poterlo collegare

Quello è un comunissimo alimentatore da 5V 2A (esempio QUESTO, tagli via il Jack ed hai i due fili positivo e negativo) … hai 8 relè, metti che li attivi tutti, avrai un assorbimento della scheda attorno agli 650 - 800 mA, quindi un 5V 2A è correttamente dimensionato.

Guglielmo

Grazie mille, adesso è stato chiarissimo! Per poterlo collegare alla board di relè devo però aggiungere al terminale dei fili positivo (rosso) e negativo (gnd) i connettori del tipo in figura? O è possibile senza aggiungerli?

Sulle schede relè, normalmente, ci sono dei pin maschi su cui è inserito un jumper (che devi togliere). Dei trovare dei "cavetti jumper" con un lato femmina, tagliarli e collegarli al filo dell'alimentatore.


Guglielmo

Secondo lei i relè meccanici (quelli comuni) sono adatti a spegnersi e accendersi ad alta frequenza come richiesto da uno show di luci? Ho letto che bisognerebbe usare quelli a stato solido ma non si trovano con molti canali.

Dammi del tu :smiley:

Io mi farei una board con 8 MOSFET così da evitare problemi problemi (però lavorano solo in CC ... quindi lucine CC) ... ma li dipende dalle tue conoscenze di elettonica ::slight_smile:

Ma ... a che frequenza devi aggiornare le luci ? ? ?

Guglielmo

Io ho zero conoscenze! Ho visto però che si vendono delle bord di relè a stato solido. Io non ho idea della frequenza, ho soltanto visto che un signore americano che ha fatto uno spettacolo di luci ha consigliato quelle a stato solido perché quelle meccaniche gli si sono rotte subito, non essendo adatte a questo compito. Ho visto questa board però non ha i 3 input come quella di cui mi hai inviato la foto quindi non potrei alimentarla esternamente ma soltanto tramite Arduino.

Si, puoi alimentarla come nello schema che è indicato nella pagina che mi hai linkato ...
... l'assorbimento di quei relè a stato solido è praticamnete trascurabile.

Guglielmo

gpb01:
Si, puoi alimentarla come nello schema che è indicato nella pagina che mi hai linkato ...
... l'assorbimento di quei relè a stato solido è praticamnete trascurabile.

Guglielmo

Grazie! Quindi cosa mi consigli? Io dovrò collegarci delle luci natalizie alcune non a led. Mi piacerebbe comprare qualcosa che sicuramente non mi dà problemi (perché poi non saprei risolverli!). Questi relè a stato solido vanno bene con le normali luci o mi consigli quelli meccanici? Perché c'è scritto output AC 240V 2A e non so se sia poco. Per sapere se va bene avevo pensato di vedere i watt che richiede una certa catena di luci, dividere per i volt e ottenere la corrente che gli serve..Ad esempio catena da 6W 4,5V richiede 1,3A?

Ma che “catene” di luci intendi utilizzare? Sono a CC (corrente continua) o AC (corrente alternata)? Che voltaggio?

Guglielmo

enrico27:
Questi relè a stato solido vanno bene con le normali luci o mi consigli quelli meccanici? Perché c'è scritto output AC 240V 2A e non so se sia poco

Quei relé funzionano solo con la tensione alternata di rete (e da regolamento è vietata ogni discussione a riguardo).

Per corrente continua a bassa tensione bisogna usare transistor o mosfet di potenza, ma non so se ci sono moduli già pronti.

Ad esempio catena da 6W 4,5V richiede 1,3A?

Esatto.

Quello che vorrei fare è collegare delle prese ai relè in modo tale da poter collegare le luci natalizie che si comprano al supermercato che hanno il loro adattatore e si collegano a una normale presa di casa. Io vorrei emulare una normale presa di casa ma comandata da un relè.

enrico27:
... hanno il loro adattatore e si collegano a una normale presa di casa. Io vorrei emulare una normale presa di casa ma comandata da un relè.

... e di questo, purtroppo, qui NON se ne discute ! Rileggiti attentamente il REGOLAMENTO, punto 15 e suoi sottopunti.

Mi spiace ma debbo chiudere il thread. :confused:

Guglielmo

P.S.: Se cerchi su Amazon trovi già fatte prese comandate via radio o comandabili da remoto ... usa quelle.