Connessione ISP

Ho preparato su una millefori zoccolo per ATtiny85 (anche x 84 e 328) e un connettore femmina 6 poli.
Poi ho preparato un cavo 6 poli con relativo connettore 3x2 per collegarlo all'ISP di arduino uno.
Collegamenti e saldature sono ok.
Voglio testare caricando la modifica del fuse per gli 8 MHz su ATtiny85, che ho già fatto con successo.
Carico lo sketch arduinoisp, metto condensatore e collego cavetto ISP.
Lancio il comando da windows per modificare il fuse e mi dà errore, lo stesso che avevo riportato in precedente post (not in sync etc etc).
Per controprova tolgo cavetto e collego direttamente tramite ponticelli la millefori ai pin arduino (che sono i corrispondenti del connettore ISP di arduino, come da guida), lancio comando da windows e tutto va a buon fine.
Cosa non ho capito? :astonished:

Sono giusti i collegamenti ? :wink:

ratto93:
Sono giusti i collegamenti ? :wink:

si si, controllati ...

Ricordati che il segnale di reset viene gestito dallo sketch ArduinoISP ed emesso sul pin 10 di Arduino per cui non devi collegare il segnale di RST del connettore ISP di Arduino al pin 1 dell'Atmega328 in standalone ma devi collegarlo al suddetto pin 10.

MatteoG:

ratto93:
Sono giusti i collegamenti ? :wink:

si si, controllati ...

azz leo mi hai anticipato di un istante, comunque +1, sicuro hai sbagliato se hai usato tutti e sei i poli dell'ISP; se vuoi vedere come si realizza guardati la mia Guida, c'è un bel disegno su.
A proposito, lo stesso disegno lo troverete sul nuovo numero di Novembre di Elettronica IN, c'è il progetto della barriera ad infrarossi con tiny85+555 e connettore ISP per la programmazione on-board. :wink:

leo72:
Ricordati che il segnale di reset viene gestito dallo sketch ArduinoISP ed emesso sul pin 10 di Arduino per cui non devi collegare il segnale di RST del connettore ISP di Arduino al pin 1 dell'Atmega328 in standalone ma devi collegarlo al suddetto pin 10.

ok questo per il 328, ma io sto provando con l'attiny85...

Sì, scusa. Mentalmente stavo ragionando con l'Arduino ed ho risposto citando il 328. Non cambia nulla, devi collegare il pin di reset del chip al pin 10 dell'Arduino.

menniti:
A proposito, lo stesso disegno lo troverete sul nuovo numero di Novembre di Elettronica IN, c'è il progetto della barriera ad infrarossi con tiny85+555 e connettore ISP per la programmazione on-board. :wink:

Vedi, vedi.... lo sapevo io che stavi combinando qualcosa di grosso!! :wink:

ok allora scoperto l'inghippo...grazie XD
Provo.
PS: @Menniti: la tua guida è sempre presente ed aperta, assieme a quella di Leo, nel pc... XD

Il conettore ISp presente sul Arduino é per programmare il ATmega che sta sul Arduino. È praticamente un entrata non un uscita per programmare un altro ATmega.
Il resto hanno giá detto gli altri.
Ciao Uwe

leo72:

menniti:
A proposito, lo stesso disegno lo troverete sul nuovo numero di Novembre di Elettronica IN, c'è il progetto della barriera ad infrarossi con tiny85+555 e connettore ISP per la programmazione on-board. :wink:

Vedi, vedi.... lo sapevo io che stavi combinando qualcosa di grosso!! :wink:

mi hai sgamato :~ in realtà questo è un esperimento "infilato" in un progettino, frutto di un bellissimo Topic a cui avete dato "pesante" contributo anche tu e Astrobeed (a proposito.... entrambi sfogliatevi la rivista e guardate le prime righe dello sketch, sorpresina XD).
Ora sto lavorando a due progetti SERI, che davvero consiglio a tutti: un Programmatore di Fuse stand-alone che, scusate, ma devo definire spettacolare :D, ed uno shield da collegare via ISP ad Arduino, con ben 7 zoccoli pronti ad ospitare un mare di vari chip ATMEL ai quali potrete mandare tutti gli sketch che volete. Usciranno sempre su Elettronica IN, ma la rivista mette a disposizione lo schema elettrico ed i disegni dei PCB, con tanto di articolo esplicativo, tutto realizzato dal sottoscritto.
Colgo l'occasione per ringraziare pubblicamente i miei tre Angeli custodi: Astrobeed, Leo e Uwe (in rigoroso ordine alfabetico), per il supporto e l'aiuto che mi forniscono senza sosta, a qualsiasi ora del giorno e della notte, sabato e domenica inclusi. Ogni ostacolo, hardware o software che sia, viene superato agevolmente grazie alla loro competenza e pazienza.
Naturalmente prendo spunti e risposte da molti utenti del Forum, a cui anch'io cerco di dare un minimo contributo, quando sono in grado, ma loro sono punti di riferimento fissi, quindi non me ne voglia nessun altro.
E mo' speriamo che dopo queste dichiarazioni d'affetto non m'arrivano tre fatture in MP $)

Ecco, il programmatore di chip sarà senz'altro un aggeggino che mi costruirò volentieri, dato che son sempre a ponticellare i miei piccolini :sweat_smile:
Ed anche il programmatore di fuse mi interessa, dato che ho cannibalizzato un alimentatore per HD esterno da 12V stabilizzati ed ora posso anch'io friggere ad alta tensione i chippini ]:smiley:

Funziona!! XD XD
Adesso provo a flashare l'84 :roll_eyes:

MatteoG:
Funziona!! XD XD
Adesso provo a flashare l'84 :roll_eyes:

Grande Matteo! Vedo che vieni su bene :smiley: bravo, bravo, continua che tanto siamo tutti qui. :wink:

MatteoG:
Funziona!! XD XD
Adesso provo a flashare l'84 :roll_eyes:

Pin 1-5V, 4-RST, 7-MOSI, 8-MISO, 9-SCK, 14-GND e sei a posto :wink:

leo72:

MatteoG:
Funziona!! XD XD
Adesso provo a flashare l'84 :roll_eyes:

Pin 1-5V, 4-RST, 7-MOSI, 8-MISO, 9-SCK, 14-GND e sei a posto :wink:

Azz mi sono appena accorto che sull'84 ho sbagliato 1 saldatura :frowning:

menniti:

MatteoG:
Funziona!! XD XD
Adesso provo a flashare l'84 :roll_eyes:

Grande Matteo! Vedo che vieni su bene :smiley: bravo, bravo, continua che tanto siamo tutti qui. :wink:

Grazie, ma è anche merito vostro. XD

Evvai adesso anche l'84 va a 8 MHz :smiley:

MatteoG:
Evvai adesso anche l'84 va a 8 MHz :smiley:

OK, sei arruolato col grado di Sergente :smiley:

MatteoG:
Evvai adesso anche l'84 va a 8 MHz :smiley:

Benventuo nel gruppo! XD
A me il Tiny84 piace un casino. Quando posso lo uso al posto del 328, a meno che ovviamente non mi servano un sacco di uscite o molta memoria.

leo72:

MatteoG:
Evvai adesso anche l'84 va a 8 MHz :smiley:

Benventuo nel gruppo! XD
A me il Tiny84 piace un casino. Quando posso lo uso al posto del 328, a meno che ovviamente non mi servano un sacco di uscite o molta memoria.

Sto provando a caricare lo sketch blink modificando il pin 13 in pin 7 ma non mi blinka il led.
Hai uno sketch da buttare su per collaudare il processo? O un link?

Altra cosa che mi confonde è capire che numero di pin c'è:
nei datasheet leggo nel disegno della piedinatura:

  • i numeri progressivi dei pin, all'interno
  • le varie funzioni tra parentesi
  • e sigle tipo PB0 PA7 o PC6

Per es. sul 328 il pin n.19 è PB5 (SCK) ma equivale al DIGITAL PIN 13 (che è quello che poi metto nello sketch e quello che mi interessa sapere). Cioè il pin 19 non è nè 19 nè 5 ma bensì 13.
Come faccio a sapere quelli dell'84 e 85? (sempre dal punto di vista sketch)