Connessione lettore SD ad Arduino R3

Buongiorno a Tutti!
Una volta tanto non devo risolvere un problema, quanto ottenere un parere.

Avevo deciso di connettere la classica schedina “SD reader” ad Arduino non con i classici partitori resistivi, ma utilizzando l’integrato 74HC4050. Ho scaricato dalla rete il classico schema (A) come riportato in allegato. Tre buffers sulle linee CS,MOSI,SCK e linea diretta sul MISO, come per altro utilizzato nello shield ethernet ufficiale di Arduino.

A questo punto chiedo, non sarebbe stato più corretto inserire un buffer anche sulla linea MISO come da schema (B)?
In questo modo:

  1. l’uscita MISO della SD è collegata ad un dispositivo alimentato a 3,3v
  2. si evita che un malaugurato errore di programmazione di Arduino, il pin 12 possa ritrovarsi settato come uscita con la possibilità che i 5v arrivino alla SD causando possibili guasti.

Le mie deduzioni sono corrette, o mi è sfuggito qualcosa?

Certo che puoi, basta che tu non faccia come ha fatto Questo

E comunque se chi progetta i Micro pensasse agli "errori di programmazione" non darebbe neanche la possibilta' di mettere una porta come IN / OUT
Perche' c'e' sempre chi a una porta in IN applica un +5V e poi "per un errore di programmazione" la imposta come OUT ... in LOW