Connessioni per librerie esempio Liquid Crystal

Ciao ragazzi, sono un neofita/autodidatta nel mondo dell'elettronica. Di qui la domanda che segue...

Sto cercando di pilotare un display LDC HD44780 compatibile (comprato su ebay, con i classici 16 ingressi).

In primis, contento per la mancanza di resistenze o altro, ho replicato lo schema presentato su: http://www.arduinoprojects.com/node/13 Purtroppo ottengo solo un display acceso senza alcuna scritta.

Non volendomi arrendere (nonchè ipotizzando un non funzionamento del LCD) ho provveduto ad un riacquisto di un secondo LCD. Non sono andato oltre il display acceso.

Sto ora tentando di far andare gli esempi proposti nella sezione Examples della libreria LiquidCrystal. Purtroppo li viene riportato: The circuit: * LCD RS pin to digital pin 12 * LCD Enable pin to digital pin 11 * ... * ... * 10K resistor: * ends to +5V and ground * wiper to LCD VO pin (pin 3)

Non capisco come/dove devo collegare la resistenza. :-/

Qualcuno sa darmi lumi? Buona giornata a tutti.

La sequenza di conta dei Pin non é sempre uguale; alcuni contano da destra a sinistra e altri viceversa; anche i 2 pin per la retroilluminazione possono essere all’inizio o alla fine.

Ti servonno 2 resistenze; una per limiare la corrente attraverso la retroilluminazione e un potenziometro per regolare il contrasto. Con un valore errato di contrasto puoi non vedere nulla. La Tua descrizione mi fa pensare che il contrasto é regolato male.

Puoi darci il modello preciso del Display?

Ciao Uwe

Ciao Uwe,
ti ringrazio per la solerte risposta.

Alla fine sono riuscito a far funzionare il tutto senza far uso del potenziometro. Ho usato la funzione analogWrite per scrivere sul pin 3 del display un valore pari a 127.

Ecco quindi che la funzione setup diventa:
void setup() {
analogWrite(5,127);

// set up the LCD’s number of columns and rows:
lcd.begin(16, 2);

}

Certo che se voglio risparmiare il pin devo agire diversamente…

Cordiali saluti
Francesco