Consigli Arduino e Visual Studio

Buonasera a tutti, ho da poco iniziato ad avvicinarmi a questo stimolante mondo di Arduino ma ho ancora diversi dubbi.

Quel che vorrei sviluppare è un'applicazione scritta in C (in Visual Studio) che mandi degli output ad Arduino (che a sua volta farà illuminare dei led).

Vorrei chiedervi se è possibile far ciò, in particolare se è possibile sviluppare un progetto in Visual Studio con codice per Arduino e codice C (ovvero se posso inserire il comando per l'output all'interno di una funzione scritta in C). Infine vorrei chiedervi un consiglio sul modello da acquistare: mi servono semplicemente 6 output (led per iniziare).

Vi ringrazio in anticipo per la cortese attenzione!

Buongiorno, essendo il tuo primo post, nel rispetto del regolamento, ti chiedo cortesemente di presentarti QUI ([u]spiegando bene quali conoscenze hai di elettronica e di programmazione[/u] ... possibilmente evitando di scrivere solo una riga di saluto) e di leggere con attenzione il su citato REGOLAMENTO ... Grazie.

Guglielmo

La risposta alla tua domanda è SI e ti faciliti la vita con QUESTO pluging per VisualStudio.

Guglielmo

gpb01: La risposta alla tua domanda è SI e ti faciliti la vita con QUESTO pluging per VisualStudio.

Guglielmo

Innanzitutto mi scuso per non esser presentato subito: lo avrei fatto sicuramente oggi. Poi vorrei ringraziarti per la celere risposta, ma avrei anche ulteriori dubbi riguardo la parte "elettronica": che modello mi consigliate di acquistare tenendo conto che vorrei semplicemente 6 output (che inizialmente saranno dei led e in futuro potrei decidere di sostituire con qualcos'altro di più avanzato)? Scusate se le domande sono stupide ma, come ho detto in presentazione, non ho competenze "pratiche" di elettronica!

Grazie ancora!

A chi inizia io consiglio sempre Arduino/Genuino UNO ... ... ha la MCU su zoccoletto e ... se fai danni, con pochi € la sostisuisci senza buttare tutto ;)

Una volta che avrai fatto esperienza ti potrai divertire con schede diverse ... :)

Guglielmo

Piccolo consiglio. Inizia con un programma che comandi tramite il monitor seriale. Invii 1 e si accende un LED Invii 0 e si spegne

Quando avrai fatto questo, crea un programma in VS che invia 1 sulla seriale quando fai clic su un button "ACCENDI LED" ed invia 0 quando fai clic su un altro button "SPEGNI LED"

I passi successivi ti verranno facili e spontanei. Inizia sempre dalle cose semplici.

Grazie ad entrambi per i preziosissimi consigli.

Non vorrei approfittare della vostra gentilezza ma avrei altri dubbi: 1) la differenza tra un modello di un arduino ed un altro in cosa consiste in pratica? Arduino/Genuino UNO mi permetterà massima efficienza nell'utilizzo di 6 output? 2) ho visto che è possibile trovare anche la sola scheda arduino senza alcun kit: andrebbe bene lo stesso? (ovviamente conto di migliorare notevolmente le mie conoscenze prima di iniziare a lavorarci su)

Grazie ancora!!

  1. Esistono due prime categorie, quella basata su MCU di tipo AVR (Arduino UNO, MEGA, ecc.) e quelle su MCU di tipo ARM (Zero, MKR1000, ecc. ... molto piû complesse e delicate). Per iniziare, assolutamente suggerisco gli AVR. All'interno di detta categoria cambia essenzialmente lo spazio occupato (dimensioni della scheda) ed il numero di pin di I/O ... ma per 6 I/O, la UNO basta e avanza.

  2. certo che esiste la sola scheda UNO ed il KIT. Il Kit, oltre la UNO, comprende parecchio materiale con cui cominciare a giocare, studiare, capire ed è corredato di un buon libro in Italiano (parlo del Kit originale Arduino ovviamente, non di quelli cinesi senza documentazione).

Guglielmo

gpb01: 1. Esistono due prime categorie, quella basata su MCU di tipo AVR (Arduino UNO, MEGA, ecc.) e quelle su MCU di tipo ARM (Zero, MKR1000, ecc. ... molto piû complesse e delicate). Per iniziare, assolutamente suggerisco gli AVR. All'interno di detta categoria cambia essenzialmente lo spazio occupato (dimensioni della scheda) ed il numero di pin di I/O ... ma per 6 I/O, la UNO basta e avanza.

  1. certo che esiste la sola scheda UNO ed il KIT. Il Kit, oltre la UNO, comprende parecchio materiale con cui cominciare a giocare, studiare, capire ed è corredato di un buon libro in Italiano (parlo del Kit originale Arduino ovviamente, non di quelli cinesi senza documentazione).

Guglielmo

Grazie per questi ulteriori chiarimenti.

Ho iniziato a studiare un po' il modo con cui si programma Arduino UNO ed ho capito molte cose però mi è sorto un dubbio: se in futuro volessi utilizzare come output dei piccoli pistoni potrei farlo oppure è necessaria più potenza elettrica? (Non mi è ancora chiara la massima gestione della corrente elettrica della scheda)

Grazie ancora!

Ogni pin di Arduino può dare al massimo, a Vcc, 40 mA (... ma quello è veramente un limite, nel normale funzionamento occorre stare al 60-70% di detto valore) ed inoltre la somma di tutti i pin e dell'assorbimento del chip, non deve superare al massimo i 200 mA (... e anche qui massimo va considerato come valore limite, ma nel normale funzionamento occorre stare al 60-70% di detto valore). Assorbimenti oltre detti limiti possono [u]danneggiare irrimediabilmente[/u] il chip.

Guglielmo

Aggiungo che comunque potrai usare i pistoni o quello che vuoi, semplicemente dovrai inserire alcuni componenti aggiuntivi.

gpb01:
Ogni pin di Arduino può dare al massimo, a Vcc, 40 mA (… ma quello è veramente un limite, nel normale funzionamento occorre stare al 60-70% di detto valore) ed inoltre la somma di tutti i pin e dell’assorbimento del chip, non deve superare al massimo i 200 mA (… e anche qui massimo va considerato come valore limite, ma nel normale funzionamento occorre stare al 60-70% di detto valore). Assorbimenti oltre detti limiti possono danneggiare irrimediabilmente il chip.

Guglielmo

Questo limite è per ogni Arduino (anche per Arduino UNO, che mi hai consigliato) o esistono versioni che supportano prestazioni maggiori?

paulus1969:
Aggiungo che comunque potrai usare i pistoni o quello che vuoi, semplicemente dovrai inserire alcuni componenti aggiuntivi.

Quindi cosa dovrei acquistare? Un Arduino UNO (va bene?), una scheda per inserire i collegamenti (quella bianca, per intenderci), i pistoni, e cos’altro?

Grazie mille ad entrambi per l’aiuto!

arduinopro44: Questo limite è per ogni Arduino (anche per Arduino UNO, che mi hai consigliato) o esistono versioni che supportano prestazioni maggiori?

La UNO è la più tollerante come tutte quelle basate su MCU AVR (... il limite è praticamnete uguale per tutte), mentre "peggiora" drasticamete (correnti decisamente inferiori) per le più performanti basate su processori ARM (Zero, MKR1000, ...).

Guglielmo

Il rimedio comunque è abbastanza semplice: con la UNO piloti un transistor che a sua volta pilota un carico. Così la UNO erogherà la sola corrente che serve per il transistor. La "lista delle cose da comprare" dipende da cosa dovrai esattamente collegare. Cerca "ABC" sui megatopic e troverai delle schede utilissime.

Ma è possibile, sennò, alimentare i pistoni (o altro) con un alimentatore esterno e quindi collegarli semplicemente ai pin per decidere quando devono muoversi? Non sarebbe la soluzione migliore?

Infine, per quanto riguarda la scelta di Arduino, vorrei chiedervi se questo prodotto: https://www.amazon.it/ARDUINO-A000066-Arduino-Uno-Microcontrollore/dp/B008GRTSV6 E' originale, ed è lo stesso (ultima versione) di quello venduto nel sito ufficiale (https://www.arduino.cc/en/Main/ArduinoBoardUno). Non ci sono differenze, giusto?

Grazie ancora!

arduinopro44: Ma è possibile, sennò, alimentare i pistoni (o altro) con un alimentatore esterno e quindi collegarli semplicemente ai pin per decidere quando devono muoversi? Non sarebbe la soluzione migliore?

Certo, devi comunque usare un alimentatore esterno. Per il resto, dipende dal pistone. Se è previsto che siano pilotati direttamente in quel modo allora puoi farlo, fermo restando il fatto che userai una alimentazione esterna. Altrimenti serve il transistor o qualcosa di simile. Dipende dal modello.

arduinopro44: Infine, per quanto riguarda la scelta di Arduino, vorrei chiedervi se questo prodotto: https://www.amazon.it/ARDUINO-A000066-Arduino-Uno-Microcontrollore/dp/B008GRTSV6 E' originale, ed è lo stesso (ultima versione) di quello venduto nel sito ufficiale (https://www.arduino.cc/en/Main/ArduinoBoardUno). Non ci sono differenze, giusto?

Da immagine, descrizione e prezzo sembrerebbe originale.

Grazie mille paulus!

Vi ringrazio ancora per la cortese disponibilità!