Consigli su relè

Salve ragazzi secondo voi questo relè :http://www.ebay.it/itm/Due-2-Rele-Board-pronto-per-il-vostro-Arduino-PIC-AVR-progetto-5V-220V-/280818324036?pt=Componenti_elettronici_attivi&hash=item4162139244&_uhb=1#ht_2391wt_1271
è compatibile con arduino? Se si è possibile comandare in uscita sia carichi a 220 V AC o è possibile comandare anche carichi a 12-24 V DC?
In teoria se ho capito bene i pin Vcc e GND ci va collegata l'alimentazione esterna mentre in In1 e In2 ci va collegato il pin di arduino che porta il +5 V che eccita la bobina?

pres961:
(cut)
è compatibile con arduino? Se si è possibile comandare in uscita sia carichi a 220 V AC o è possibile comandare anche carichi a 12-24 V DC?

Si è compatibile con Arduino e puoi comandare sia carichi in 220 che in DC.

pres961:
In teoria se ho capito bene i pin Vcc e GND ci va collegata l'alimentazione esterna mentre in In1 e In2 ci va collegato il pin di arduino che porta il +5 V che eccita la bobina?

Giusto, ricordati di mettere le masse in comune (Quella di arduino con quella dell'alimentazione esterna).

Ciao

Ovvero come mettere le masse in comune? O meglio non ho capito il collegamento!

pres961:
Ovvero come mettere le masse in comune? O meglio non ho capito il collegamento!

Non importa, se non ti funziona poi vediamo.
Quello delle masse in comune si verifica quando si hanno più sorgenti di alimentazione, nel caso l'alimentazione sia unica viene meno l'utilità di questo consiglio.

Ciao.

Le alimentazioni sono due una fornita da una batteria a 24 V DC e l'altra quella normale di arduino? Provo a fare il normale collegamento poi vedo oppure devo usare "le masse in comune" anche se non ho capito cosa siano?

Guardando la scheda che hai indicato:

VCC -> Alimentazione 5V (Possibilmente esterna)

GND -> Alimentazione GND

In1
->Uscite Pin di Arduino
In2

GND di Arduino assieme a GND di Alimentazione Scheda

I 24V come vorresti utilizzarli?

ok, se hai due alimentazioni probabilmente devi unire i negativi insieme, altrimenti non funziona.

Se due circuiti sono connessi in qualche modo e questi due circuiti vengono alimentati ognuno da un sorgente di alimentazione DC indipendente, le masse o i gnd o semplicemente il polo negativo delle sorgenti deve essere connesso, così da formare un punto di riferimento comune tra i due circuiti.

Ciao.

Quindi unisco il pin GND di arduino con il negativo della mia batteria e li inserisco tutti nel pin GND della mia reley shield?

Si.

Nel datasheet non sono peró riuscito a capire quanto assorbe a livello di mA il reley e quindi se è sufficiente quello erogato da arduino o necessita di un circuito di amplificazione

pres961:
Nel datasheet non sono peró riuscito a capire quanto assorbe a livello di mA il reley e quindi se è sufficiente quello erogato da arduino o necessita di un circuito di amplificazione

c’e’ gia’ il circuito di amplificazione… il transistor che e’ montato sulla board.
Tu con Arduino piloti il rele’ attraverso quel transistor, altrimenti non ce la farebbe, visto che il rele’ cosnuma circa 70mA