Consiglio ESC per motore brushless

Salve a tutti, premetto che non sono esperto in questo campo, mi ci sono tuffato dentro da poco e sto ancora navigando in mare aperto.
Ho un motore brushless A2212 / 15T da 930KV e su internet ho visto che per usarlo bisogna fare ricorso ad un ESC.
Da qui nascono le mie domande:
Bisogna per forza usare un ESC??
Se prendo l’ESC, come posso collegarlo all’arduino (uno) per regolare la velocità del motore??
Come devo prenderlo questo ESC??
Per la corrente cosa devo prendere?? io al momento ho una batteria di un motorino a disposizione, va bene??
Qualche buona anima che mi dà un pò di chiarezza sull’argomento… Per quanto riguarda la programmazione non dovrei avere problemi.
Grazie in anticipo

Nolex: Bisogna per forza usare un ESC?? Se prendo l'ESC, come posso collegarlo all'arduino (uno) per regolare la velocità del motore?? Come devo prenderlo questo ESC?? Per la corrente cosa devo prendere?? io al momento ho una batteria di un motorino a disposizione, va bene?? Qualche buona anima che mi dà un pò di chiarezza sull'argomento... Per quanto riguarda la programmazione non dovrei avere problemi. Grazie in anticipo

Sí, serve un ESC. Il motore brushless non é nient altro che un motore trifase. Il ESC crea un sistema trifase per far girare il motore. Ci son quelli che fanno girare il motore solo in una direzione e altri per entrambe le direzioni. Gli ESC per i motori da modelismo vengono pilotati come un servo. Vedi libreria Servo. Per farli partire devi dare un valore 0 e poi aumentare la velocitá. Gli ESC trovi nei distributri/rivenditori che hanno anche i motori brushless. L' ESC deve essere adatto per il motore che hai. Nelle specifiche del motore sono normalmente indicati che ESC serve (espresso in Ampere) Devi prendere una batteria che puó dare la corrente richiesta dal motore. Normalmente si usano batterie LiPo.

Ciao Uwe

Quindi se io ho un motore con queste caratteristiche:

Model: 2212-15
Motor size: ?2826mm
Shaft size: ?3.175
37mm
Weight: 50g
KV(rpm/v): 930
Max Power: 130W
Battery: 2-3Li-Po
Prop: 12x6/10x7
Ri(M ?): 0.044
ESC: 30A

Va bene un Esc con queste caratteristiche??

Constant Current: 30A
Burst Current: 40A
Battery: 2-4S Lipoly / 5-12s NiXX
BEC: 5v / 3A
Motor Type: Sensorless Brushless
Size: 54 x 26 11mm
Weight: 32g

E la batteria come devo prenderla??

Fai conto che la tensione fornita dalle batterie lipo va a multipli di 3.7 V: 1s=3.7v, 2s=7.4v e così via.. Se guardi le caratteristiche del tuo motore vedi che la potenza massima è di 130W, e ti dice che la batteria dev'essere una 2s-3s=7.4-11.1v. Quindi la corrente massima richiesta, nel caso in cui tu usi una 2s è di 130w/7.4V=17A e spiccioli.. L'esc consigliato probabilmente è di 30A perchè conviene tenersi larghi dai valori massimi di corrente calcolati.

Ora ti serve una batteria, supponiamo 2s, che riesca a fornirti 17A. Le LiPo si prestano allo scopo perchè hanno una capacità espressa in Ampere ed una costante di scarica "C" che va moltiplicata per la sua capacità e che ti da la corrente erogabile (per brevi periodi). Quindi ad esempio una batteria 1Ah 25C andrà bene, ma durerà 1Ah/17h=0.05h.

Grazie mille, ultima domanda ;) per gestire tre motori ho bisogno di tre ESC o c'è qualche metodo per 'risparmiare'?

Per gestirli indipendentemente senza dubbio 3 esc differenti. Se poi intendi mettere in parallelo 3 brushless nello stesso esc di opportuni A… vedi che ti dice Uwe :stuck_out_tongue:

sciorty: Se poi intendi mettere in parallelo 3 brushless nello stesso esc di opportuni A.. vedi che ti dice Uwe :P

Non è possibile collegare dei BLDC in parallelo sullo stesso ESC

astrobeed: Non è possibile collegare dei BLDC in parallelo sullo stesso ESC

... perché gli ESC non hanno una frequenza fissa con cui generano il sistema trifase ma leggono dal 3o avvolgimento (che non é alimentato) il momento di comutazione. Se metti in paralello 2 motori e quelli hanno dei carichi diversi l' ESC non puó piú leggere il momento di comutazione.

I motori Brushless sono costruiti come motori sincroni (avvolgimento trifase e mageti permanenti sul rotore) ma il pilotaggio viene ricavato dalla posizione del rotore e percui dalla velocitá di rotazione. In questo modo hanno una velocitá di rotazione variabile a secondo del carico e cosa piú importante partono da soli.

Ciao Uwe

Grazie mille a tutti, siete stati utilissimi ;)

Salve ragazzi, anche io ho lo stesso problema di Nolex. Ho un brushless da 3500kv e vorrei alimentarlo con una 4s per arrivare a un massimo di 45-50 Ampere (chiaramente come picco per brevissimi periodi) e mi è stato detto che non tutti gli esc vanno bene. Qui sorge il problema perché non capisco se l'esc deve solo riuscire a sopportare la corrente passante oppure in generale c'entrano anche i kv del motore e la tensione di alimentazione (del motore) che in questo caso è 14,8 volt. Avrei trovato un esc che indica 60 Ampere ma non specifica le lipo con cui può avere a che fare. Basterebbe solo questo? Grazie in anticipo.