consiglio gestione Vpin

Salve a tutti. Rientro nella community dopo moooooolti mesi di assenza. spero che stiate tutti bene :D vi spiego il mio quesito: devo leggere dei valori di tensione generati da un sensore con un range in out 0V-2V (almeno secondo i datasheet). secondo voi è necessario salvaguardarmi utilizzando delle resistenze/diodi per limitare eventuali sbalzi di tensione superiori a 2,5*Vmax (anche se sembra eccessiva la cosa) o no?? inoltre, che valore max di A che un analog in può ricevere??

grazie 1000! ;D

Non so che sensore hai. Se come dati da un segnale da 0 a 2V non dovrebbe dare tensioni piú alte. Se vuoi andare sul sicuro metti una resistenza di 1kOhm tra sensore e entrata e un diodo Zener da5,1V in paralello al entrata verso massa.

Le entrate analogiche misurano solo tensione non corrente. Per misurare correnti devi mettere un shund o usare dei sensori di misura corrente magnetici come offerte dai siti dove compri arduino.

Ciao Uwe

grazie per il consiglio. per quanto riguarda le correnti, lo so che non vengono misurate, ma non so che correnti possono essere tollerate: non credo che 100 A e 1 uA siano la stessa cosa se passano in un carico :P

La corrente delle entrate nei pin dipende dalla tensione ( massimo 5v) e dal impedenza del circuito interno (alto, sopra il megaohm, se la resistenza pullup delle entrate digitali é attivata c'é una resistenza tra 20k e 50kOhm verso l' alimentazione positiva). Per questo non ci saranno correnti alte.

Per le uscite: massimo 40mA a uscita con una somma totale di tutte le uscite di 200mA.

Ciao Uwe