consiglio modulo rtc

salve a tutti,
sto cercando un RTC per una applicazione in una cassetta di derivazione esterna.
al momento sto usando il DS1307, che però mi da delle variazioni anche di 10-15 secondi al giorno, e siccome non c'è la possibilità di fare una sincronizzazione periodica, a fine anno diventano ore e non va bene.

vorrei chiedere un parere sul DS3231, che da quanto leggo nel datasheet, dovrebbe essere molto più preciso, oltre ad evere un sistema di compensazione della temperatura.
se ci sono anche altri integrati nella stessa fascia di prezzo sono ben accetti.

grazie.

il 1307 con il classico 50ppm sbaglierebbe 4-5 secondi al giorno al massimo ma ha il vantaggio che avendo il quarzo esterno con un'accurata regolazione con piccole capacità esterne o con quarzo più preciso lo fai andare più preciso pure lui, ha inoltre il vantaggio rispetto al 3231 che ha ram tamponata e cosa che si usa poco ha un uscita programmabile

il passato ho usato il M41T46 e il PCF8593 ormai non più di moda anche loro con il quarzo esterno

tutti gli rtc possono andare precisi, basta munirli di un buon oscillatore e tararli uno ad uno, magari precisi come fà la casio con i suoi orologi :slight_smile:

I quarzi con la frequenza 32768Hz vengono prodotti con 2 diverse capacitá (6 e 12 pF). Il 1307 se usato con il quarzo sbagliato é piú impreciso che con quello giusto.
Il 3231 é comunque piú preciso.

Ciao Uwe

Come puro RTC il DS3231 supera gli altri in precisione.
Il mio DS3017 sbaglia di circa 31 secondi al giorno ma su un esperimento di un paio di mesi sembrano fissi per cui sarebbe correggibile via software. Poiché però la differenza di costo è bassa preferisco non sbattermi e usare il DS3231.
Questo, se non ricordo male, non ha la funzione allarme (alza un piedino all’ora specificata) che invece ha il PCF8593 che può essere utile nelle applicazioni a basso consumo.

ringrazio tutti gli intervenuti.
proverò con il ds3231.

ciao :slight_smile: