Consiglio - Sensore di finecorsa?

Chi di voi non avrebbe paura che il proprio mini-robot cadda dal tavolo e si rompa in mille pezzi al suolo? Bene, io ho paura di questo e vi chiedo qualche consiglio. Proprio per evitare la caduta avevo pensato di utilizzare un sensore ad ultrasuoni o infrarossi posto sotto il robottino, vicino alla ruota pivottante.

Ma riflettendoci la probabilità di caduta è sempre alta, e quindi vi chiedo un consiglio, anzi vi chiedo di aiutarmi a risolvere questo enigma =D

La situazione ideale sarebbe di utilizzare due sensori di qualche tipo che sono posti sotto il robottino a destra e a sinistra (perchè il robottino potrebbe avere una caduta a destra o sinistra e il sensore ad ultrasuoni o infrarossi, poichè è messo al centro, potrebbe non rilevare la differenza di ltezza).

Quindi, come si potrebbero realizzare dei sensori Di finecorsa? Consigli?

Grazie per l'attenzione :D

Perchè non montare i sensori sopra invece che sotto, magari mettendoli sporgenti rispetto al bordo del robot o che puntino in diagonale verso terra?

Usare dei piccoli switch di quelli con la rotellina in cima e montarli su delle astine messe a +45° e -45° rispetto all'asse longitudinale? Montati cioè con la rotellina appoggiata sul piano.

In questo modo appena lo switch esce dal bordo del piano si apre: basta leggere se si apre il sensore e bloccare il robottino o fargli cambiare direzione.

provare sul pavimento??? :D comunque secomndo me l' idea delle rotelline switch, è la piu semplice, ed efficace

milvusmilvus: provare sul pavimento??? :D comunque secomndo me l' idea delle rotelline switch, è la piu semplice, ed efficace

Non ho presente questo tipo di switch potete postarmi qualche screen? Un' informazione aggiuntiva: il robot è provvisto di una scocca che gli fa prendere proprio la forma di un robot (seprara la circuiteria interna, dall'ambiente esterno).

Tipo quello che vedi qui.
Se metti la rotellina appoggiata al pavimento a chiudere il contatto e monti lo switch su un’astina, anche di pochi cm, quando il robottino raggiunge il bordo, la rotellina dello switch sarà la prima cosa che sborderà e si aprirà informando la centralina di comando che il piano è finito.

vanno bene per superfici perfettamente piane, li vedo con poca corsa…
basta una fuga più profonda fra le mattonelle per povocare una falsa lettura, magari montate su un sistema a molla che le tenga premute sul suolo, ho sotto una routine di debounce bella lenta …

Ma Diamond dice:

Chi di voi non avrebbe paura che il proprio mini-robot cadda dal [u]tavolo[/u]

Parla di tavolo, io mi sono adeguato a questo ;)

è vero, me l' ero dimenticato :P ..io sono abituato che se compro una cosa , minimo deve servirmi per poterne fare 10 diverse applicazioni :D

lol be però se ci sono le Fughe dei pavimenti lo switch non sfasa? Il sensore deve essere accurato in queste cose...

allora deve girare anche per terra? :smiley:

Un sensore ad infrarossi posizionato a 45° sarebbe la cosa migliore.. Forse non ho capito la logica di funzionamento però quegli switch ,una volta usciti fuori dal tavolo, come fanno a "risalirci" dopo aver avvisato il robot ?

il robot, tornando sui suoi passi, riportera' se stesso ed il microswitch sul tavolo.

Scusate il ritardo, ma sono partito, vi rispondo ora.

Riguardo ai sensori ad infrarossi, qualche consiglio?

Informazione aggiuntiva: la larghezza del robot è di circa 35cm, quindi facciamo un pò i conti.