Consiglio su scelta integrato

ibbba: Quindi quando gli ingressi di controllo sono settati come ingressi,cioè in alta impedenza,tutti e quattro i led lampeggiano alla frequenza del pwm... Se metto un pin di controllo come uscita e high allora il transistor pnp non conduce ed il relativo led si spegne.. Gli altri invece continuano ad andare..

Esatto, i valori delle resistenze per i led sono da calcolare in base alla loro Vf e la corrente richiesta, per i transistor vanno bene dei BC327 (PNP) e un BC337 (NPN).

astrobeed:

ibbba: Quindi quando gli ingressi di controllo sono settati come ingressi,cioè in alta impedenza,tutti e quattro i led lampeggiano alla frequenza del pwm... Se metto un pin di controllo come uscita e high allora il transistor pnp non conduce ed il relativo led si spegne.. Gli altri invece continuano ad andare..

Esatto, i valori delle resistenze per i led sono da calcolare in base alla loro Vf e la corrente richiesta, per i transistor vanno bene dei BC327 (PNP) e un BC337 (NPN).

Perfetto,tutta roba che ho in casa...i valori delle resistenze di polarizzaziine dei transistor sono vincolanti o ci posso mettere qualcosa che va vicino,per esempio 2k7 al posto di 3k3,perché quello è un valore che non credo di avere nelle mie scorte

ibbba: Perfetto,tutta roba che ho in casa...i valori delle resistenze di polarizzaziine dei transistor sono vincolanti o ci posso mettere qualcosa che va vicino,per esempio 2k7 al posto di 3k3,perché quello è un valore che non credo di avere nelle mie scorte

Va bene anche 2.7k, l'importante è limitare la corrente massima attraverso la base in modo da non superare il massimo consentito (50 mA x BC337/327) e non chiedere troppi mA al pin di Arduino, con 2.7k circolano circa 1.6 mA sulla base (IC minima fino a ~100 mA ipotizzando l'hfe minimo 100), anche ipotizzando di attivare tutti i led sul pin al massimo scorrono 6.5 mA.

astrobeed:

ibbba: Perfetto,tutta roba che ho in casa...i valori delle resistenze di polarizzaziine dei transistor sono vincolanti o ci posso mettere qualcosa che va vicino,per esempio 2k7 al posto di 3k3,perché quello è un valore che non credo di avere nelle mie scorte

Va bene anche 2.7k, l'importante è limitare la corrente massima attraverso la base in modo da non superare il massimo consentito (50 mA x BC337/327) e non chiedere troppi mA al pin di Arduino, con 2.7k circolano circa 1.6 mA sulla base (IC minima fino a ~100 mA ipotizzando l'hfe minimo 100), anche ipotizzando di attivare tutti i led sul pin al massimo scorrono 6.5 mA.

Ok perfetto , grazie mille per la spiegazione e l'aiuto che mi hai dato!!

astrobeed:

ibbba: Perfetto,tutta roba che ho in casa...i valori delle resistenze di polarizzaziine dei transistor sono vincolanti o ci posso mettere qualcosa che va vicino,per esempio 2k7 al posto di 3k3,perché quello è un valore che non credo di avere nelle mie scorte

Va bene anche 2.7k, l'importante è limitare la corrente massima attraverso la base in modo da non superare il massimo consentito (50 mA x BC337/327) e non chiedere troppi mA al pin di Arduino, con 2.7k circolano circa 1.6 mA sulla base (IC minima fino a ~100 mA ipotizzando l'hfe minimo 100), anche ipotizzando di attivare tutti i led sul pin al massimo scorrono 6.5 mA.

Ho realizzato oggi il circuito e relativo firm e devo dire che ha funzionato tutto fin dal primo momento;alla fine ho utilizzato un Tiny4313 che avevo nel cassetto (me ne ero dimenticato,devo mettere ordine nel mio magazzino!!),così ho un po' più di flash a disposizione per scopi futuri. Grazie ancora dell'aiuto,a buon rendere.