Consiglio telemetria drone con XBee

Salve a tutti.
Sto progettando un drone (più precisamente un quadricottero) long range FPV.
La particolarità del mio progetto sta nella totale controllabiltà del drone tramite computer e joystick.
Ora... premesso che mi scriva da solo il software, esiste un XBee in grado di coprire lunghe distanze senza bridging?
Il quad monterà anche una trasmittente AV PAL a 900 MHz, ma non dovrebbe generare interferenze.
Grazie in anticipo!

La serie PRO degli Xbee è data per 1200 mt all'aperto ... di più non esiste e, credo, non è neanche legalmente ammesso ... :roll_eyes:

Guglielmo

Ok, ma mettiamo che io NON lo voglia far volare in Italia, esiste qualche altro rice-trasmettitore seriale a bassa latenza più potente? Grazie comunque.

Non sono esperto in materia, mi spiace ... :~

Guglielmo

ciao
tempo fa avevo trovato questo
http://www.ere-online.it/it/prodotti/radiomodem/rt400-m-b.html
spero utile

Stefano

Mmmmm... forse un pò troppo. Però le lunghe distanze le copre 8)
Grazie!

oppure delle antenne direttive, mi ricordo un' uscita di futura elettronica che avevano mondato su di un tiltpan una parabola e con uno scketch di arduino cercavano il segnale massimo...per ottimizzare il già ottimizzato :roll_eyes: sicuramente questa può essere un' idea se hai campo libero tra te e il quad

Le antenne direttive devono essere pilotate con la potenza giusta da non superare il limite di campo eletromagnetico a norma di legge. Oltre questo un antenna direttiva deve essere orientata sempre in direzione emettitore - ricevitore.
Le bande amesse senza autorizzazione sono tutte limitate in potenza e se compri un trasmettitore come quello suggerito devi avere il permesso per utilizzarlo.
Se voui pilotarlo senza poter vedere il drone come fai a sapere dove é?

Ciao Uwe

Infatti probabilmente molte volte non avrò proprio campo libero. Vabbè grazie comunque. Cercherò di limitarmi nelle distanze.