Contatore giri macchine telecomandate con arduino

Salve,

Premesso che conosco arduino da poco e mi sono subito appassionato. Chiedo qualche consiglio per realizzare un piccolo progetto.

Ho una piccola pista fatta in casa in cui girano le auto mini z elettriche e volevo realizzare un contatore giri con il tempo. Quindi in pratica ci vorrebbe un trasponder in ogni macchina e un rilevatore che poi trasmette i dati ad arduino su cui è collegato un display.

Sapreste darmi qualche consiglio sull'hardware da utilizzare ?

Secondo me potresti fare qualcosa con gli RFID tipo questi --> http://www.ebay.it/itm/RFID-shield-kit-for-Arduino-Uno-R3-by-Rob-Goddard-Designs-/151080116774?pt=UK_Computing_Other_Computing_Networking&hash=item232d13a226&_uhb=1 --> http://www.ebay.it/itm/RFID-Module-Tags-Wiegand26-or-UART-Output-EM-ID-125kHz-for-Arduino-PIC-etc-/121074023196?pt=UK_Computing_Other_Computing_Networking&hash=item1c3092fb1c&_uhb=1 L'antenna l'anneghi nella pista, mentre i TAG li apri e li attacchi sotto la macchina. A seconda del modello rileva i TAG fino a 7 cm di distanza, ma credo che la macchina non siano delle OFF-ROAD. :grin: Per la visualizzazione i serve un display, a 7 segmenti se lo vuoi stile restò, oppure un bel LCD. Ci aggiungere una coppia di fotocellule a barriera per migliorare la precisione del tempo acquisito e dei pulsanti per comandare un eventuale menù sul LCD.

Poi controlli tutto via software ed è fatta! :grin: :grin:

EDIT: A che velocità transitano le macchine sul traguardo?

Credo che le macchinine corrano su rotaia, sbaglio ? in tal caso potresti usare dei semplici fotodiodi...

Grazie a tutti per le risposte. Le auto non sono su rotaie ma libere.

Approfondirò la ricerca sugli RFID consigliati da Paolop perchè sembra interessante.

E' importante la loro velocita' ... i sistemi RFID non sono immediati, anche se velo9ci richiedono un minimo di tempo per effettuare la lettura, e se la macchinina e' troppo veloce, potrebbero non riuscirci.

Altro possibile problema, che succede al lettore se transitano contemporaneamente due macchinine ?

Considera che la velocità non è elevata perchè la pista è un 2 m per 1.5 m quindi la velocità che possono arrivare non sarà alta, però mi hai fatto venire il dubbio perchè nella pista dovrebbero girare 3 macchinine contemporaneamente.

Le auto che gireranno sono delle mini z dnano è secondo le caratteristiche hanno un trasponder integrato con un id univoco per auto. un alternativa potrebbe essere un rilevatore di questo id collegato con arduino, ma penso avrei difficoltà ad interfacciarmi con il software delle mini z

Probabilmente il loro transponder e' attivo, perche' sono piu veloci degli RFID passivi ... non e' che hai un link al produttore, per vedere se specificano qualcosa ?

Mi era venuta anche un'altra idea malsana, inventata al momento, ma non so se sarebbe fattibile ... :P XD

Questo è il modello dell'auto con tutte le caratteristiche:

http://www.minizracing.it/minizshop/index.php?main_page=product_info&cPath=74_166&products_id=1510

Può essere utile anche questo video http://www.youtube.com/watch?v=X6ejWBBNKWM

Un paio di cose ...

  1. ... nella descrizione della Mini-Z leggo : "Equipped with IC Tag - All cars equipped with an IC tag that requires no power supply. Unique ID on each tag automatically records lap times when used on the special race circuit, and even calculates the estimated circuit usage costs."

Cosa è questo "special race circuit" ? Dove si può vedere e leggerne le caratteristiche ?

  1. Nel filmato che hai messo, è piuttosto evidente che le letture sono SINGOLE e non so cosa succederebbe se entrambe le unità si avvicinassero "contemporaneamente" al suo lettore ... :roll_eyes:

Guglielmo

Lo sospettavo … non danno nessun dato utile per capire quali frequenze e protocolli utilizzano (sospetto che si tratti comunque di tag RFID con un minimo di portata in piu dei “normali” bulbetti da 3x15mm).

gbp01, in quella pagina, sotto “lap counter” c’e’ il sistema di ricezione … Mini-Z Racing Italia - Shop … comunque anche in quella pagina non danno nessuna indicazione utile, l’antenna sembra un normale cavo a piattina (probabilmente collegato con i fili in configurazione bobina chiusa) da mettere sotto la pista, sul traguardo …

Etemenanki: ... gbp01, in quella pagina, sotto "lap counter" c'e' il sistema di ricezione ... http://www.minizracing.it/minizshop/index.php?main_page=index&cPath=95_228 ... comunque anche in quella pagina non danno nessuna indicazione utile, l'antenna sembra un normale cavo a piattina (probabilmente collegato con i fili in configurazione bobina chiusa) da mettere sotto la pista, sul traguardo ...

Grazie Ete, non avevo visto il link che ... invece mi sembra utile ... leggendo difatti : "The Lap Counter is an inexpensive Lap Counter System for RC models of all size. The transponders are extremely small and can be mount problem-free in mini RC Cars 1:18, 1:24, etc.. The system will be delivered in a set with 3 personnel transponders, 4 receiver modules, a PC interface with data cable and the RCM Beginners software with a training program. The track width can be extended arbitrary, by simple Plug & Play of the receiver modules."

... the system will be delivered in a set with 3 personnel transponders, 4 receiver modules ... vuoi dire che devi mettere i vari moduli "receiver" uno a fianco all'altro, così da creare una linea di ricevitori e, date le dimensioni di una singola Car, anche se ne passano contemporaneamente due, comunque sono coinvolti due ricevitori ????

Perché questo lo si fa mettendo semplicemente, uno vicino all'altro, vari lettori di RFID ... senza ricorrere a quelli a GHz che sono in grado di leggere più trasponder contemporaneamente ... :roll_eyes:

Interpreti la loro frase allo stesso modo ???

Guglielmo

Ribadisco che per me è un mondo del tutto nuovo.

Io non so cosa può essere meglio o peggio. Cerco di capire qual'è la soluzione migliore per l'obiettivo da raggiungere. Dal prezioso contributo di gbp01 mi viene in mente che mettere questi lettori RFID uno a fianco all'altro potrebbe essere una soluzione da provare.

Quindi se ho capito bene occore: - 3 tag o responder da mettere nelle macchine - 3 lettori RFID da mettere vicino - una scheda arduino penso la One a cui si collegano 3 display per visualizzare il tempo e il numero di giri

Ora però mi viene il dubbio di quali lettori RFID usare visto che c'è ne sono tanti

gpb01: ... Interpreti la loro frase allo stesso modo ???

Guglielmo

Puo essere, si ... io intendevo inutile nel senso che non da nessuna indicazione tecnica, frequenze usate, portate, codici ... solo in quel senso ...

Pero', se danno piu ricevitori, ed ognuno e' largo meno di una macchina, e se sono abbastanza sensibili, e' possibile che ogni ricevitore possa leggere indipendentemente il transponder che gli passa il piu sopra possibile, memorizzando il dato, e poi la console centrale, interrogandoli in sequenza, riceva i dati di tutti ... intendo, i ricevitori memorizzano "in tempo reale" al passaggio, e la console legge e visualizza in seguito ... in quel senso, potrebbe funzionare ...

Credo che la mia tesi sia avvalorata anche dalla frase finale ... "The track width can be extended arbitrary, by simple Plug & Play of the receiver modules" ... quindi, puoi ampliare la line dove vengono rilevati i passaggi semplicemente aggiungendo moduli ricevitori ;)

@Gaetano : il problema è proprio individuare un lettore sufficientemente veloce da leggere il passaggio di una "Car" ... tu sai di quanti mt/sec. stiamo parlando ? A che velocità queste "Car" dovrebbero passare sulla linea dove vengono identificate ?

Guglielmo

stabilire una velocità esatta mi è veramente difficile.

diciamo che la macchina prende velocità da 50 cm, quindi direi molto meno di un metro al secondo

Il sistema più usato è sicuramente quello a transponder, anche nel motocross dove spesso al traguardo c’è un grande salto e quindi la moto viene presa in aria

http://www.ebay.com/itm/MYLAPS-AMB-RC4-Personal-Transponder-RC-Racing-/380661813302

il codice viene preso rapidamente (2msec) , i transponder sono tutti attivi ( non passivi) , e se c’è una collisione di dati un sistema di rilevamento di collisione ritrasmette il codice con un delay random (come il csma-cd) quindi il trasmettitore ha un micro con un software

Io avrei un modulo RFID della Seeedstudio, se dite domani lo collego e provo a fare dei passaggi veloci :slight_smile:

icio:
http://www.ebay.com/itm/MYLAPS-AMB-RC4-Personal-Transponder-RC-Racing-/380661813302

Il decoder/ricevitore non è proprio economicissimo
http://www.mikimodel.net/mylaps-rc-decoder-rc4

Grazie per la segnalazione. Ma siamo proprio fuori budget !

Ho trovato quest'altro video interessante http://www.youtube.com/watch?v=gJjW4lKaLN0