contatto "pulito" per apertura cancello

Ciao a Tutti,

avrei la necessità di aggiungere in parallelo al pulsante che mi apre il cancello di casa un contatto comandato da un ESP32...quindi 3,3 V di segnale dal pin.
Il programma l'ho già fatto e non è un problema...quello che non mi è chiaro è cosa poter usare, in alternativa ad un relè meccanico, come "contatto" !?
Purtroppo al momento non so se il "segnale" che passa dal contatto sia di tipo "source" o "drain"...se necessario posso verificare...penso che se di tipo "source" non dovrebbe essere oltre i 24Vdc...forse meno(?)...nel manuale c'è scritto che gli ausiliari sono a 24Vdc...ma non so se intendano le sole fotocellule, luce etc...o anche tutti gli altri riferimenti (apertura, chiusura, stop).

nella mia ignoranza pensavo ad un NPN...ma non so se vada bene per entrambe le tipologie si segnale (drain o source)...e non so se la mancanza di un vero e proprio "carico" possa essere un problema.

se qualsiasi cosa che ho scritto viola il regolamento...me ne scuso...chiudete pure.

grazie

Prima di tutto bisogna che misuri le caratteristiche elettriche del tuo carico tensione a vuoto VAC o VDC e corrente del carico

Solitamente i cancelli elettrici, anche per motivi di sicurezza, lavorano a 24Vcc.
Finecorsa, fotocellule e lampeggiatore è tutto a 24Vdc.
Anche il motore o attuatore è a 24Vdc. (e comunque, solitamente, hanno una targhetta con i dati).
Non fai fatica a prendere un tester e metterlo tra un morsetto GND della morsettiera sulla scheda e l'altro a un capo del tuo pulsante.
Da li capisci subito quale è il lato in tensione.

Intanto grazie ad entrambi. Questo fine settimana vedo di verificare.

ciao...come sempre il tempo è tiranno...e non ho avuto modo di verificare il tipo di "segnale" gestito dal pulsante "apri cancello"...alla fine, per avere la soluzione rapida, ho deciso di mettere ul relay in parallelo al suddetto pulsante...e tutto funziona alla grande.
grazie

Ma guarda che un rele', anche da 24V (gia che ce l'hai) puoi tranquillamente usarlo ... lo attivi con un transistor NPN a collettore aperto, pilotato dal tuo ESP ... :wink:

Ciao Etemenanki,

ho collegato l'ESP32 ad un modulino relè (a dire il vero a 3 modulini) e fa quello che deve fare...la richiesta originale nasceva dal fatto che il tutto sarebbe, ed è, dovuto entrare in una scatola di derivazione...avevo paura che i relè fossero troppo ingombranti...però mi sono ingegnato ed sono riuscito a farci stare tutto.

grazie