Continuare ad usare serial monitor con 12 V

Chiedo scusa se la domanda è banale, ma sono alle prime esperienze con arduino. Ho letto della pericolosità di una doppia alimentazione per la scheda, per questo prima di provare volevo chiedere a voi quale fosse la modalità corretta per continuare a monitorare l'attività di un'utenza (analogica) tramite serial monitor (PC) collegando però l'arduino ad un trasformatore 12 V.

In pratica dovrei continuare ad inviare dati tramite usb escludendone però l'alimentazione.

vi ringrazio

Puoi farlo tranquillamente.

Nel senso che posso collegare arduino sia al PC tramite USB (per utilizzare il serial monitor) sia ad un trasformatore 9 o 12V

arduino mi esclude direttamente la tensione di alimentazione più bassa o supporta la doppia alimentazione?

grazie mille

dipende da quale arduino hai, i nuovi lo fanno in automatico, alcune versioni precedenti avevano un jumper da spostare.

Ho la 2009 qundi niente jumper chiedo questo perchè avevo letto che l'alimentazione contemporanea da pc (5V) ed esterna mediante trasformatore è pericolosa per l'Arduino.

già che siamo nel discorso abuso ancora una attimo della tua disponibilità... se me lo concedi :)

arduino fa lo switch scegliendo la tensione maggiore o sfrutta i 5V più la tensione del generatore esterno (esempio 12V da trasformatore)?

grazie mille ancora per le risposte e la cortesia! ;)

Se la tensione Vin oppure sul connettore nero del alimentatore é superiore a 6,6V e rispettivamente 7V l'Arduino viene alimentato da quella tensione e stacca tramite il transistor T1 le 5V che arrivano dal USB. http://arduino.cc/en/uploads/Main/arduino-duemilanove-schematic.pdf T1 e IC5 in alto a sinistra.

Ciao Uwe