Controllare servomotore 24 VAC/DC con arduino.

Salve a tutti. Mi è capitato sotto mano un servomotore di quelli ad uso industriale per la rotazione delle serrande. Ha 4 connettori: 5-3-2-1; il 2 è la massa, l'1 è la fase. Poi ci sono il 3 che è il segnale di rotazione e il 5 che è il feedback di posizione. La tensione di utilizzo è 24 VAC/DC e le tensioni del 5 e 3 sono entrambe 2-10V. La potenza assorbita è di 1W. Vorrei riuscire a controllare questo servomotore con arduino ma, essendo ignorante in elettronica e in programmazione arduino, non so proprio dove mettere le mani. Ringrazio tutti anticipatamente per i consigli.

Salve di nuovo. Nel frattempo sto continuando a studiare il problema e mi è saltata alla mente una domanda. Posso controllare la rotazione sul pin 3 del servomotore tramite un pin PWM di arduino collegato ad un gate di un MOSFET irf520n che regola la tensione da 2v a 10v (erogare da fonte esterna)?

Forse il MOSFET non mi aiuta. Andrebbe meglio un potenziometro digitale?

Ma arduino non riesce ad avere un'uscita pwm a 10V?

Ok, il MOSFET che ho utilizzato va bene. Grazie al pwm riesco a modulare la tensione erogata al pin 3 del servomotore. Però adesso ho il dubbio di come fare i collegamenti per bene.

per prima cosa io troverei la sigla del motore e le sue specifiche.

poi se leggi magari un pò di documentazione di arduino non fa male. tipo potresti scoprire magicamente che arduino lavora a 5V (o meno), e che al massimo su un pin digitale può erogare 40mA di corrente.

dab77: per prima cosa io troverei la sigla del motore e le sue specifiche.

poi se leggi magari un pò di documentazione di arduino non fa male. tipo potresti scoprire magicamente che arduino lavora a 5V (o meno), e che al massimo su un pin digitale può erogare 40mA di corrente.

In realtà ho sia le specifiche tecniche del produttore sia quelle di arduino, sapevo già che i pin hanno un voltaggio di 5v ed eroga massimo 40mA di corrente. Il problema e che il servomotore per ruotare ha bisogno di una tensione di 10v per la massima rotazione, poi via via modulando fino a 2v il servomotore ritorna alla posizione iniziale. La mia domanda era appunto questa: come invio 10v al servo se arduino ne invia massimo 5v? Qui la magia non centra. Comunque grazie per la risposta.

Devi usare un DAC e amplificare il segnale di uscita. Ciao Uwe