Controllare un motore

Salve,ciao,....sto costruendo un simulatore dinamico,...dovrei pilotare 3 motori (indipendenti).Sono da 24 volt 500watt e 30 amper.Mi dite quale circuito possa andar bene ?.e che abbia anche ,quello che chiamano in inglese un "brake" (...penso che sia un freno elettrico ).....grazie

per semplicità ti consiglio di prendere dei regolatori elettronici da modellismo con integrata la funzione break mettendo a massa entrambi i poli motore e li interfacci ad arduino con la libreria servo che trovi nell'ide
domanda importante però sensi di rotazione orario e antiorario o singola rotazione?

rotazione oraria e antioraria,.....dovresti dirmi anche che scheda dell'arduino userei..grazie

Io di quella potenza in giro non ho visto nulla, su sparfun c'è qualcosa ma arriva fino a 16A per giunta con tensione massima di 16V, non so.

Devi anche regolare la velocità di rotazione?

L'unica è un ponte H discreto, con mosfet in grado di reggere 50A.

Ho cercato driver 30A è ho trovato il sito di roboshop, vedi un pò qui se trovi qualcosa che puoi usare :Motor Controllers - RobotShop

Non hai detto se sono motori brushed o meno, AC, DC ecc.

Ciao.

in pratica uso questo circuito X-Sim.de DIY Motion Simulator Community • Thanos AMC1.6 USB 2DOF Motion Controller Ha due uscite con il pmw. in pratica ho visto adesso che ci sono questi motori http://www.zappautomation.co.uk/sy85sth1186004b-nema-stepper-motor-p-32.html?cPath=9_159_44 e il controller http://www.zappautomation.co.uk/uim24002-miniature-stepper-driver-p-8.html?cPath=9_3_4 (questo e' un esempio di abbinamento).Dici che potrei usare questa tipologia ?

ti metto un video del nostro simulatore,che attualmente ha una movimentazione ad aria Dynamic X-SIM 0.1 with onboard camera - YouTube

Bello il simulatore, io ho partecipato ad un paio di gare rally e alla 24 ore di sicilia, poi sono finiti i soldi e ogni tanto sogno di stare nei box.

Dunque si tratta di un bel po di roba, motori, schede controllo, software ecc. e quindi non è facile e immediato sostituire i pistono idraulici con dei motori, speci guardando quel video noto che tutto il peso (pilota incluso) è sorretto da i due pistoni laterali mentre quello posteriore si limita tirare su il muso mmmm, quei pistono sono molto potenti non riesco ad immaginarmi un motore in quell’aplicazione.

Comuque i motori passo passo non sono molto veloci, poi il controllore di zapp non ho capito come si comanda, non capisco se accetta segnali PWM, mi sembra di no. Però nel link della scheda Thanos viene consigliato di montare questi driver http://www.pololu.com/catalog/product/759, davvero c’è molto da leggere per documentarsi e penso che devi seguire tutto quello che dice il link alla Thanos, approposito li dice che se vuoi più potenza puoi usare questa http://www.ebay.com/itm/High-Current-Dual-Motor-Driver-Module-Board-with-Heat-Sink-PWM-Signal-NEW-/221043792022?pt=LH_DefaultDomain_0&hash=item33773c9896&nma=true&si=jdNVVMv%2Bq4CYXOy82eoSLGG9xes%3D&orig_cvip=true&rt=nc&_trksid=p2047675.l2557

Ciao.

vuoi usare motori dc o stepper? chiariamo un attimo la cosa

come arduino puoi usare quella che vuoi i regolatori usano un singolo cavo come segnale PWM
quindi 2 motori = 2 porte l'unico dubbio è sui 24v perchè trovi quanti ne vuoi regolatori oltre i 200 A ma lavorano a 8,4v per i 24v devo dare uno sguardo in giro

cmq per i regolatori rc spendi na cavolata in confronto

ma l'idea e' quella di usare gli stepper ma ho visto che sono lenti,quindi andrei su quelli tradizionali

penso che sarebbe meglio chiarire un paio di cosette

stepper lento ma preciso in quanto lo controlli a impulsi

dc veloce ma senza encoder di feedback posizione incontrollabile

quindi prima dovresti definire o quantomeno spiegare a che modalità di precisione vuoi lavorare

questo a grandi linee e' il nostro progetto, i numeri riportati sono di fantasia,di dubbi ce ne sono un po',in primis escluderei a priori i motori stepper,quindi partendo da quelli tradizionali ,si pone il problema del posizionamento con gli encoder....l'idea e' quello di metterlo in qualche modo sul motore, o sulla puleggia di riduzione,...oppure sempre in qualche modo sull'asta...Ma quali encoder usare?.

il circuito che usiamo e' questo

allora gli stepper potrebbero anche andare bene non credere che siano così lenti

per quanto riguarda i motori dc hai 2 opzioni o metti l'encoder direttamente sulla vite senza fine quindi accoppiamento meccanico soggetto ad usura

oppure metti encoder lineari magnetici che non lavorando a contatto hanno molti meno problemi sia d'assemblaggio che durata nel tempo

potresti però pensare anche a un sistema più semplice ma questo dipende dal livello di precisione che volete ottenere

e sarebbe un sensore ad effetto di hall e una certa quantità di magnetini disposti lungo l'estensione della vite senza fine

praticamente crei una specie di encoder unidirezionale e la direzione di movimento la estrapoli dal segnale verso il driver motori

tutto però è relativo dal livello di precisione e dal numero di porte disponibili

ok per il momento grazie mille per le risposte :slight_smile:

eccomi....volevo autocostruire un ponte-h ,minimo 30 amper....chi mi da una mano ...grazie

eccomi di nuovo......alla fine ho preso questo SyRen 50A regenerative motor driver - analog, R/C, and serial motor control

faro' sapere de tutto andra' bene

allora ,provato sembra che tutto vada ...l'unico problema che per un microsecondo,ogni volta che c'e' un'inversione di marcia ,mi si accende il led dell'error ...nel pdf ho trovato questo,ma non riesco a capire ...l'inglese e' un po' ostico

The SyRen 50 has two indicator LEDs. The green LED
marked status is used to communicate various information
about the current state. Its operation depends on the
operating mode. For example, if a lithium battery pack is
selected, the status LED blinks the number of cells detected. Unless you are in lithium mode, the
status LED will usually remain on.
The Error LED illuminates if the SyRen has detected a problem. It will light if the driver has shut
down due to a depleted battery or due to overheating. If you are using a NiCd or NiMH battery,
and commanding an acceleration causes the motor to jerk and the Error LED to flash on and off,
the battery is depleted.