Controllare un relè con modulo esp e la corrente di casa

Salve a tutti,

Ho un FTDI232 collegato ad un ESP8266 E01. Con il modulo ESP controllo un relè che attualmente ha i pin di alimentazione e gnd collegati all'arduino uno.

il modulo FTDI e l'arduino sono solitamente collegati al pc, ma volendoli rendere "autonomi" ho provato a collegarli alla corrente di casa con un comune trasformatore per telefoni cellulari. Una volta fatto ho testato il funzionamento ed ho scoperto che non funziona, quasi come se non ci fosse abbastanza corrente. Come posso risolvere questo problema? Come faccio a rendere autonomo il modulo esp e riuscire comunque a controllare il relè?

... magari acquistando un VERO alimentatore stabilizzato che ti dia il corretto voltaggio (pulito) e il corretto amperaggio. ;)

Guglielmo

Quindi dici che il problema sia tutto lì? Siccome non sono troppo sicuro dell’alimentatore potresti consigliarmene/ mostrarmene un tipo? Giusto per capire meglio…

Grazie mille

Che scheda con ESP hai ? Possiede un regolatore a bordo ? A quanto va alimentata ?

Per inciso ... meti anche uno schema di come fai i collegamenti ... ci fosse un qualche problema li ...

Senza tutti i dati è difficile consigliarti qualche cosa ... ::)

Guglielmo

Non sto usando nessuna scheda particolare, solo il modulo esp e01 che sto alimentando a 3.3V con il modulo ftdi (che ho usato anche per programmare l'esp). Ho letto in vari post che l'esp e01 va alimentato proprio a 3.3V. I collegamenti sono corretti perchè mi basta collegarlo al pc perchè tutto funzioni correttamente, mentre il problema si presenta appena cambio alimentatore

In realtà ho notato che alimentando l'arduino con un comune alimentatore per telefoni questo funziona senza problemi, il problema si presenta sul modulo ftdi e l'esp

Non si capische come hai alimentato le cose.
O fai uno schemino ( anche con carta e penna) o delle foto chiare.
Ciao Uwe

Scusate ma sono un po' ignorante sull'aspetto di "fare schemi". Provo a spiegarmi meglio:

Il modulo ftdi è collegato tramite usb al computer (per programmare, alimentare e testare il modulo esp e01). Una volta programmato il modulo esp e01 voglio renderlo indipendente dal pc, come posso fare?

... ma non dicevi di dover pilotare anche un relè ? L'ESP lavora a 3.3V, il relè a che tensione lavora ? Come è collegato ? Come lo comandi ?

Prendi un semplice pezzo di carta, con la penna disegni i vari collegamenti, gli fai una foto (nitida) e la alleghi qui ... ... almeno vediamo cosa hai fatto.

Guglielmo

Ho collegato il modulo esp all’ ftdi seguendo lo schemino sulla sinistra della foto ( l’ho messo per ulteriore chiarezza) . Ho usato il convertitore perché avevo notato che collegando direttamente il pin GPIO a quello del relè non riuscivo a controllarlo, mentre così ho risolto questo problema. Tuttavia sembra che il convertitore non sia sufficiente per alimentare anche il relè stesso, e allora ho usato l’arduino uno per prelevarne i 5v necessari all’alimentazione del relè.

Solitamente tengo sia l’ftdi che l’arduino collegati al pc per farli funzionare. Ora però voglio utilizzarli senza dover portarmi dietro un computer, bensì attaccandomi alla corrente di casa…soluzioni?

Spero di essere stato pulito e chiaro nella foto, se ho sbagliato qualcosa scusatemi. Grazie

ardukiwi: Spero di essere stato pulito e chiaro nella foto, se ho sbagliato qualcosa scusatemi. Grazie

... emmm ... ma la foto ... dove è ? ? ? :o

Guglielmo

P.S.: Ricorda che deve essere inferiore al 1.4MB, altrimenti la devi mettere su un server pubblico e mettere nel tuo post il link

Ho editato il post, me ne sono accorto troppo tardi dell'errore, scusate!

Credo che ci vuole un alimentatore da almeno 1 Ampere. Fai una foto alla etichetta dell'alimentatore che usi.

Ad esempio questo è da un ampere, e ne ho provati diversi altri