Controllo LED problematico

Ciao a tutti, ho delle lucine formate da 6 led ciascuna. Ogni led è controllabile singolarmente (ho quindi 6 catodi e 6 anodi). Non vorrei usare 6 pin digitali per controllare una sola lucina (per lucina intendo l'intero componente formato dai 6 led). Il mio intento sarebbe quello di usare un solo pin per controllare il componente, però essendoci 6 diodi il consumo di corrente si moltiplica e 20/40mA dei pin digitali non basterebbero più (di preciso quali sarebbero le conseguenze? Rottura arduino oppure mancata accensione della luce?). Vorrei sapere come posso risolvere questo problema facilmente, a me viene in mente solamente un driver per controllo led, ma preferirei una soluzione più semplice.

P.S. Avevo pensato a qualcosa che non so se si possa realizzare, in pratica collego gli anodi alla Vcc, mentre i catodi li collego ad un partitore che diminuisce la corrente da 120mA a 20mA, così da ottenere una corrente supportata dai pin, però non so dove collegare il pin. Se l'idea è buona potreste aiutarmi a completarla? Altrimenti proponetemi una idea migliore ;)

No, non è una buona idea e … DEVI necessariamente usare un piccolo circuitino per pilotarli … guarda lo schema allegato in basso e a destra …

Guglielmo

scheda_2.pdf (531 KB)

Puoi usare dei Darlington array tipo ULN2803. Devi mettere in serie a ciascun LED una resistenza. Ciao Uwe

Grazie a tutti e due, lo schema nell'allegato allegato è proprio quello di cui avevo bisogno, se uso un 2N2222 invece di un BC337 va bene comunque?

LinuxPi: Grazie a tutti e due, lo schema nell'allegato allegato è proprio quello di cui avevo bisogno, se uso un 2N2222 invece di un BC337 va bene comunque?

Sí va bene anche quello. Ciao Uwe