Controllo Solare Termico con MCP23017 problemi saltuari

Buongiorno a tutti, avevo creato una sorta di automazione tra un impianto Solare Termico e una Caldaia per riscaldamento ambientale.

Attualmente la vecchia versione è in uso e funziona perfettamente. Premetto di essermi già presentato anni fa e di essere un elettricista, quindi quello che scriverò in seguito è stato fatto da persona esperta nel settore.

La vecchia versione controlla un PLC alimentato a 230V tramite 8 relè a 5V (ne uso solo 3) Il PLC l'ho programmato in modo tale che se l'ingresso 1 (quindi relè 1 su Arduino) non è chiuso, non esegue nessuna automazione. Quando l'ingresso 1 è chiuso, la stagione selezionata è INVERNO.

Adesso ho rifatto un nuovo sketch su un altro Arduino ed ho implementato nell'impianto degli extender I2C perché la distanza tra Arduino e l'integrato MCP23017 è circa 25MT (in passato avevo chiesto info su questo BUS e mi avevano scritto di utilizzare degli extender per la distanza)

L'integrato MCP23017 è cablato per attivare 3 Relè (i relè saranno alimentati esternamente come avviene adesso) e per controllare lo stato di 2 ingressi (che sarebbero le elettro valvole del bollitore e del riscaldamento)

Con la prova a banco, tutto funziona ma ogni tanto smette di attivare i Relè e non capisco dove sia il problema.

Adesso provo ad accenderlo e vedo come si comporta, Ore 12:45 Attivo selettore Stagione > Relé 1 Attivato Attivo selettore Forzatura > Relè 3 Attivato e LED Rosso Acceso Attivo Termostato > Relé 2 Attivato Disattivo tutto e spengo Arduino Ore 12:47

Ore 12:48 Attivo selettore Stagione > Relé 1 Non Attivato Attivo selettore Forzatura > Relè 3 Non Attivato e LED Rosso Acceso Attivo Termostato > Relé 2 Non Attivato Disattivo tutto e spengo Arduino Ore 12:50

Queste prove sono fatte senza l'utilizzo del PLC

Posto il codice che ho creato e commentato per agevolare la comprensione di tutto il programma

sgamino: Premetto di essermi già presentato anni fa e di essere un elettricista, quindi quello che scriverò in seguito è stato fatto da persona esperta nel settore.

La qual cosa NON ha la minima importanza ... ... sei comunque in violazione del REGOLAMENTO, punto 15 e suoi sottopunti.

Elettricista, non elettricista, installatore certificato o meno ... qui sul forum Italiano NON si parla di nulla che controlla oggetti oltre la bassissima tensione.

Mi spiace, thread chiuso.

Guglielmo

P.S.: ... il problema, ovviamente, NON sei tu, sono il lettori (specie i più giovani) che NON sono certificati a fare quello che descrivi, ma potrebbero provare ad emularti.