Controllo tensione

Salve vorrei fare un circuito che controlla se c'è tensione o no. Quando c'è tensione si accende un led rosso e la scarica, altrimenti si accende un led verde. La tensione non è fissa e puo arrivare anche a 500-550V. Per il Led rosso è facile basta metterlo in serie con una grande resistenza che mette in corto il condensatore(che è la fonte della tensione) mentre per il led verde è un po piu "complicato". Avevo pensato a una porta not che quando non c'è tensione accende il led altrimenti no, ma il problema è come faccio a gestire tensioni così alte? Vi ringrazio in anticipo :slight_smile:

Ciao e benvenuto, questo è il regolamento del forum.
Pubblica domande in italiano solo nella sezione italiana, in quella internazionale è d'obbligo l'uso dell'inglese.

ma non ho capito bene... vuoi gestire la cosa con arduino o a componenti discreti? :confused:

boh con il minimo indispensabile, cioè con quello che è possibile ovviamente :slight_smile:

Immagino tu abbia una seconda alimentazione … altrimenti la vedo difficile, far accendere il led verde quando NON c’e’ tensione :wink:

Comunque dovrebbe bastare un transistor ed uno zener, per la soglia minima …

Etemenanki:
altrimenti la vedo difficile, far accendere il led verde quando NON c'e' tensione :wink:

Ma quanto la fai difficile, basta estrarre un po di free energy dal nulla e il problema è risolto :grin:

astrobeed:
Ma quanto la fai difficile, basta estrarre un po di free energy dal nulla e il problema è risolto :grin:

:stuck_out_tongue: :stuck_out_tongue: :stuck_out_tongue:

ahahah che ideona :slight_smile:

Certo mi sembrava ovvio :). Ci avevo pensato anche io al transistor e allo zener, ma riescono a sopportare tensioni tanto alte?

Ovviamente, ci devi mettere un circuito di protezione, e dimensionare correttamente i valori ... ti deve sentire solo se ci sono i 500V o nulla, oppure hai una soglia che consideri "niente tensione" a cui farlo scattare ?