Controlloro di temperatura interfacciato via USB con LabView

Ciao a tutti, sono nuovissimo del forum che ho trovato dopo lungo peregrinare...dunque, sono un homebrewer e voglio realizzare un controllo programmabile per la mia camera di fermentazione composta da un freezer e da un cavo per terrario collocato al suo interno per quindi poter gestire sia il caldo che il freddo. Un amico mi ha messo a disposzione il suo ambiente LabView per realizzare la parte software che consisterà nel controllo della temperatura letta dall'hardware (PT100 o Dallas), ne visualizzerà un grafico, permetterà l'impostazione delle varie temperaura ed i tempi di permamenza nonchè rampe. L'hardware che mi interessa dovrebbe quindi poter leggere DUE temperature mediante sonde (come dicevo prima PT100 o Dallas), di queste due temperature SOLO una sarà quella che "scatenerà" la regolazione, l'latra sarà solo per confronto. Dovrà trasferire il controllo al software vai USB il quale con "metodologia" ON-OFF (parliamo di un compressore di un freezer) possa comandare le due uscite (alle quali collegare due SSR per comandare i due carichi), ovviamente poi dovrà essere programmabile per quanto riguarda offset di temperature ecc... Non conosco Arduino se non per fama per cui non saprei quale configurazione MINIMA mi permetta di realizzare questo cosa. Mi potete aiutare? Grazie Andrea

Benvenuto. :) Ti invitiamo a presentarti qui: http://forum.arduino.cc/index.php?topic=113640.0 e a leggere il regolamento: http://forum.arduino.cc/index.php?topic=149082.0 - qui una serie di schede by xxxPighi per i collegamenti elettronici vari: http://forum.arduino.cc/index.php?topic=146152.0 - qui le pinout delle varie schede by xxxPighi: http://forum.arduino.cc/index.php?topic=151646.0 - qui una serie di link generici utili: http://forum.arduino.cc/index.php?topic=126861.0

Per il tuo problema, io non sò consigliarti. Attendi pazientemente, qualche esperto che bazzica il forum saprà consigliarti certamente. :D

se ho capito bene, arduino servirebbe “solo” a raccogliere i dati, e spedirli verso il pc (indifferenta dal linguaggio di programmazione) dove in pc leggera i dati e prenderà le decisioni se attivare o meno il freezer (non lo farà arduino direttamente) ho capito bene?

se è cosi, è abbastanza semplice, il pc dovrà ogni secondo, minuto, ora (vedi tu), mandare ad arduino la “richiesta” di letture dei sensori e farsi mandare i dati (con un certo protocollo di tau scelta) da elaborare sul pc.
Pioi quello che acacde sul pc (cio è grafico ed elborazione dati) lo dovrai fare con il linguaggio (labwiew) sul pc, ma l’importante il mattone fondamentale è il protocollo seriale tra pc <–> arduino!

Esatto, è proprio quello che voglio!! Come ti dicevo non conosco praticamente nulla di Arduino, mi potresti dire che scheda prendere, che altri componenti, che sensori di temperatura, che scheda relè ecc.? Grazie 1000!!! Andrea

se vai su ggole--> scheda relè arduino ne trovi a tonnellate (controlla solo che reggano molta più corrente di quella richiesta dal freezer, per lo spunto) questa dovrebbe essere stra più che sufficiente

http://www.miniinthebox.com/it/arduino-a-2-canali-5v-relay-modulo-di-scheda-di-espansione_p364575.html?currency=EUR&litb_from=paid_adwords_shopping&pla_adwid=9286587055_140328783_10927359783_63891969663&gclid=CLLW67OGv70CFafKtAodl1wAIA

per i sensori idem, poi usare una pt100 o andare su qualcosa di più fine (dipende anche dal grado di precisione che hai bisogno tu)

pui dare un occhio qui per cominciare a farti un idea: http://playground.arduino.cc/Italiano/Sensori#.UzqRjTmcppg

il protocollo invece dovari un pò vedertelo tu ;)

piccolo consiglio, procedi a piccoli passi.... prima solo lettura dei sensori dopo scattare il rele poi un protocollo seriale semplicissimo poi un pò piu complesso...fino a scrivere quello che ti serve e solo alla fine unisci tutto :)

Martinix: il protocollo invece dovari un pò vedertelo tu ... ... poi un protocollo seriale semplicissimo ...

Infatti, aggiungo per the_dragonlord, che, lato PC, la vedrai come una COM: e quindi, da LabVIEW™ dovrai semplicemente parlare con una porta seriale, mentre su Arduino dovrai fare la parte che riceve comandi da seriale e trasmette i dati acquisiti sempre via seriale.

Ricorda che via "seriale", su Arduino, si lavora "carattere a carattere" quindi dovrai scriverti/gestirti un piccolo protocollo per la ricezione/trasmissione dei vari dati ;)

Guglielmo