Conversione analogico-digitale

Torno a rompervi le scatole con un po' di teoria che vorrei aggiungere nella tesina :P. Se ho capito bene... quando faccio l'analogRead di un ingresso analogico, Arduino lo converte in digitale tramite un ADC con una risoluzione di 10 bit. Essendo, quindi, il numero di livelli pari a 1024 e l'ampiezza massima del segnale (Dinamica) 5V, il passo di quantizzazione dovrebbe essere 4,9mV... di conseguenza l'errore massimo 2,45mV e l'errore medio 1,41mV. Inoltre, la frequenza di campionamento (nel caso di arduino mega) sarebbe >= 32MHz. E' tutto giusto o ho detto qualche cavolata?

Grazie per l'aiuto :slight_smile:

http://forum.arduino.cc/index.php/topic,99690.0.html

Grazie mille :D, non so neanche dove avevo preso quei 32khz

kingmauri:
Torno a rompervi le scatole con un po' di teoria che vorrei aggiungere nella tesina :P. Se ho capito bene... quando faccio l'analogRead di un ingresso analogico, Arduino lo converte in digitale tramite un ADC con una risoluzione di 10 bit. Essendo, quindi, il numero di livelli pari a 1024 e l'ampiezza massima del segnale (Dinamica) 5V, il passo di quantizzazione dovrebbe essere 4,9mV... di conseguenza l'errore massimo 2,45mV e l'errore medio 1,41mV. Inoltre, la frequenza di campionamento (nel caso di arduino mega) sarebbe >= 32MHz. E' tutto giusto o ho detto qualche cavolata?

Grazie per l'aiuto :slight_smile:

piú cavolate :wink: :wink: :wink: :wink:
La frequenza di campionamento é intorno ai 15 Khz
I calcoli fatti da Te sono sbagliati. Per primo non consideri gli errori del convertitore che puoi leggere nel datasheet del ATmega2560. http://www.atmel.com/Images/Atmel-2549-8-bit-AVR-Microcontroller-ATmega640-1280-1281-2560-2561_datasheet.pdf
Per secondo valori da 0V a ca 4,89mV vengono riconosciuti come 0, valori da 4,90mV a 9,79mV vengono riconosciuti come 1 ecc (con la premessa che la tensione di riferimento é 5000,0mV)

Ciao Uwe

Diciamo che non avevo (e tuttora non ho) capito nulla :D. Do un'occhiata al datasheet e vediamo se il mio cervello ci arriva. Pensavo che la frequenza di campionamento dovesse essere almeno il doppio della frequenza massima (che io trovato 16Khz), per questo pensavo fosse maggiore o uguale a 32KHz

kingmauri:
Diciamo che non avevo (e tuttora non ho) capito nulla :D. Do un'occhiata al datasheet e vediamo se il mio cervello ci arriva. Pensavo che la frequenza di campionamento dovesse essere almeno il doppio della frequenza massima (che io trovato 16Khz), per questo pensavo fosse maggiore o uguale a 32KHz

C'é una regola che la frequenza di campionamento di un segnale alternato deve essere almeno alla doppi frequenza per poter capire che il segnale é un alternata.

pagina 258 :
1 LSB Integral Non-linearity
±2 LSB Absolute Accuracy
ecc

Ciao Uwe

Nyquist :wink: