Convertitore DC/DC Step-up con uscita 4-30 V

Ciao a tutti, avrei bisogno di un consiglio da chi conosce Arduino meglio di me, per poter realizzare il mio progetto devo alimentare Arduino con Convertitore DC/DC Step-up con uscita 4-30 V, come ingresso ho il 5v ed in uscita lo ho regolato a il 9V, arduino lo alimento tramite la presa Jack Japan, per lasciare la porta usb libera da utilizzare se devo aggiornare o modificare il programma, ho notato che quando alimento il Convertitore, nei morsetti Out per meno di un secondo, esce una tensione di 14v, poi si stabilizza a 9v, misurato con voltmetro digitale. Secondo voi si può danneggiare Arduino con questi picchi di tensione? Se si, mi potete indicare come risolvere il problema? Grazie a tutti

Perché non alimenti Arduino direttamente con i 5V?

Ciao Uwe

perché vorrei lasciare la porta usb libera

ma c'é il pin 5V

ho letto in una guida che alimentando arduino dal pin Vin con 5v all'uscita dello stabilizzatore ci sono 3.9 v e questo, secondo la guida Corso Arduino - In quanti modi è possibile alimentarlo? LEZIONE 2 - YouTube , non va bene. Ma secondo te, un picco di 14 V lo possono danneggiare?

angelo15:
in uscita lo ho regolato a il 9V, arduino lo alimento tramite la presa Jack Japan, per lasciare la porta usb libera

Beh concordo con Uwe, che senso ha portarlo a 9V per alimentarlo dal jack quando ci sono i pin appositi?

Trovi tutto spiegato QUI, leggilo.

angelo15:
ho letto in una guida che alimentando arduino dal pin Vin con 5v ...

... e chi ti ha detto di usare il pin Vin ? ? ? :o

Ti è stato chiaramente indicato di usare il pin +5V che è sia un pin a cui si possono fornire i 5V (... purché siano realmente tali) che, in caso di alimentazione da altra fonte, prelevare detta tensione.

Guglielmo

gpb01:
... e chi ti ha detto di usare il pin Vin ? ? ? :o

nessuno, ma da inesperto come già dichiarato, al consiglio di utilizzare il 5V, ho dedotto che era il Vin, perché il 5V , sempre da inesperto, sapevo che era solo un' uscita per alimentare sensori....ecc.

Grazie a tutti per i vostri consigli, anche se la mia richiesta era altra, ma in fondo il forum è anche questo. Grazie e alla prossima incertezza, sempre da inesperto conoscitore del mondo di Arduino.

>angelo15: ... c'è un interessante thread sull'argomento "Alimentazione Arduino" ... lo trovi QUI :wink:

Guglielmo

grazie, lo leggo volentieri, buona serata. Grazie a tutti.

grazie alla guida consigliata da Guglielmo, ho trovato la risposta al mio quesito, grazie, passo e chiudo.

Sò che non Ti ho risposto alla Tua domanda, ma Ti ho dato un consiglio vome semplificare il circuito eliminando la necessitá del convertitore DC/DC.
Mi sembra un consiglio utile.
Ciao Uwe