Corrente max 5v

Salve a tutti, sono nuovo del forum e del mondo arduino. Nell'attesa di diventare un ingegnere elettronico mi sto divertendo con questo oggettino.... ;) Avrei da fare due domande. La prima è: Esiste un limite al carico di corrente sui pin di alimentazione da +5v, oppure posso caricarli fino a raggiungere i 500 o più mA forniti dalla presa usb? La seconda è: ho il backlight del mio display lcd che accetta una tensione max di 4,6 volt. Rischio con i +5 o devo ridurla? (che tra l'altro ho calcolato che per ridurla a 100 mA avrei bisogno di una resistenza da 5ohm.........)

Grazie mille a tutti ;)

arduino diecimila ha il limite sui pin I/O di 40 ma http://www.arduino.cc/en/Main/ArduinoBoardDiecimila . Se la corrente la prelevi direttamente dai +5v non credo ci siano problemi, al massimo ti si resetta l'arduino che rimane senza corrente :-)

io ho un 2009, infatti avevo letto che il max era 40 sui pin I/O, e avevo il dubbio se anche il pin da 5 volt fosse limitato... Comunque adesso provo così... Per la seconda domanda?

Ciao PierpA

Se leggi il datasheet del ATmega328 trovi il limite di correte per ogni uscita di 40mA e il limite della somma delle correnti (tutto quello che esce o entra (parliamo della direzione della corrente) nelle uscite deve venire da qualche parte) su piedini del alimentazione é 200mA. Datasheet pagina 313.

Le specifiche della porta USB definiscono una corrente massima di 500mA. L'Arduino2009 ha un fusibile autoresettante di 500mA messo usi 5V della porta USB. Se lo alimenti da un alimentatore esterno il limite é dato dello stabilizzatore 5V che é presente sul Arduino. Il MC33269D-5.0 da al massimo 800mA ma devi considerare la potenza dissipata che dipende dalla tensione di alimantazione. non credo che riesci ad avere 800mA senza che carbonizzi alla lunga la scheda perché lo Stabilizzatore riscaldi troppo.

Sul Pin 5V puoi prendere quasi 500mA (corrente che da la USB meno una decina di mA che consuma la schedina Arduino)

seconda domanda: io metterei una resistenza. Visto che la curva U-I dei LED é abbastanza ripida per piccole variazioni di tensione hai una grossa variazione di corrente. Non alimenterei mai un LED senza limitare la corrente con una resistenza o con un transistore o un integrato.

Ciao Uwe

http://arduino.cc/en/Main/ArduinoBoardDuemilanove http://arduino.cc/en/uploads/Main/arduino-duemilanove-schematic.pdf http://arduino.cc/en/Main/ArduinoBoardDuemilanove datasheet ATmega328

Tutto chiaro grazie mille uwefed!!! :)