Costruire Arduino, quale modello?

Ciao a tutti.

Ho letto la guida su Arduino di Massimo e ho deciso di provare a iniziare con il Duemilanove, è una buona scelta o è meglio altro?

Ho visto sul sito che ci sono molti modelli diversi... Ma non ho capito bene le differenze...

Nel caso del Duemilanove, sarebbe questo? h**p:// arduino.cc/en/Main/ArduinoBoardUno

Ma ci sono anche i disegni già pronti del circuito da stampare o solo gli schemi elettrici?

ciao d407336

Se guardi in internet ci sono una trentina (cinquantina) di tipi di Arduini. Alcuni dai inventori ufficiali, altri fatti da terzi perché é un progetto open sorce sia SW che HW e ognuno puó produrrli e venderli l' unica condizione é che non li puó chiamarli arduino ma deve usare nomi simili come freeduino, seeeduino ecc.

The reference designs for arduino are distributed under a Creative Commons license Attribution-ShareAlike 2.5. See So you want to make an Arduino? for more information and guidelines on producing your own hardware. http://arduino.cc/en/Main/Policy

IL 2009 é stato sostituito da poco dal UNO.

I controller in uso sono principalmente il ATmega328, il ATmega1280 e ATmega2560. In delle versioni piú vecchie anche il ATmega168. Le differenze sono la quantitá di memoria interna e alcune HW interne che quelli con i numeri piú alti hanno di piú.

Le diverse schede Arduino si differenziano in parte per l' uso che fai, Hanno interfaccie wireless o eternet giá sulla scheda oppure HW aggiuntiva come sensori di posizione inclinamento o rotazione. Alcuni sono fatti giá per dispositivi finiti come uno per un ph-metro ecc. Alcuni sono piccoli o fatti per essere messo su vestiti ... C'é un vasto spazio per le idee di ognuno.

I schemi e i file Eagle per produrre le schede li trovi nelle descrizioni delle diversi modelli di Arduino. Visto il prezzo basso del Arduino non é convegnente farsi le schede da solo visto che fare una scheda doppia faccia con interconnessioni tra le 2 parti non é semplice.

Ciao Uwe

Arduino è il chip atmega 328 o gli altri. Di per se, a parte qualche condensatore resistenza c'è su davvero poco su arduino, e molto è eliminabile (chiaramente dipende dall'uso che ne devi fare). Se hai un traduttore usb qualsiasi vedi cavo ftdi volendo arduino è un atmega328 e basta :P

http://www.youtube.com/watch?v=yMzRi4AAvV4

Secondo me la storia che è piu' costoso farselo da solo non è del tutto (o sempre) vero. Dipende dall'uso che si deve fare della propria scheda. In certi casi il costo di una arduino UNO è enormemente maggiore rispetto a costruirsi da soli il proprio microcomputer. Un esempio? Il video qua sopra è la prova del fatto che se vi bastano 8mhz e vi accontentate di un design minimalista, comprando con attenzione con 5 euro si porta a casa il proprio arduino funzionante ;).

Di certo l'arduino in video è la migliore interpretazione che abbia visto di questo movimento. Secondo me puo' essere considerata un'opera d'arte :D è troppo bello sia il concetto, sia cio' che secondo me voleva comunicare il creatore e soprattutto per il design innovativo, caotico e minimale utilizzato.

Ok, grazie a tutti e due!

Quindi posso tranquillamente iniziare con Arduino Uno se ho capito bene? http://arduino.cc/en/Main/ArduinoBoardUno
Dovrei imparare tutto, non sò niente…

Ho visto anche Arduino Fio… http://arduino.cc/en/Main/ArduinoBoardFio
E Bluetooth: http://arduino.cc/en/Main/ArduinoBoardBluetooth

Ma con questi ultimi due è possibile collegarsi direttamente a lui via wireless o bluetooth?
Per esempio mi collego da un portatile direttamente a lui e gli faccio fare delle cose, o devo comunque passare da un router?

Per le schede da stampare, per fortuna non è un problema…

Ciao d407336

Anche se la Tua idea é buona e interessante Ti consiglio di comprarti l' Arduino giá pronto. Da principiante (non so quanto afferrato di Elettronica digitale sei) incontri tanti di quei problemi che non ne vieni a capo.

Ciao Uwe

Ma no, tranquillo ;) Per costruirlo non è un problema, non li devostampare io i circuiti e se ho problemi a montarlo mi faccio aiutare ;)

Il problema è imparare ad usarlo ;)