Costruire OpenPcr

Ciao a tutti
Ho visto il progetto basato su Arduino http://openpcr.org/, volevo chiedervi:
-qualcuno è interessato?
-secondo voi che difficoltà ha? un novello potrebbe farcela?
-fatta in casa quanto può costare?

Grazie a tutti
Ciao

A che serve? Cosa fa?
E' un po' come la camera crea aliena di Ben 10?
Mi crea DNA autoreplicanti? XD

mi associo, ma che l'e'?
cos'e' chel serv?

sicuramente e' divertente da assemblare, ma lo e' anche una scatola del lego technic...

la parte codice è già fatta, quindi tutto dipende dalle tue capacità col fai-da-te e dai materiali che riesci a reperire... guarda il loro manuale per farti un'idea: Chai Bio - Molecular Testing for Everything

Serve per amplificare il DNA per successive analisi, non sarebbe tanto per me che non saprei apprezzarla ma.. per una biotecnologa.

flz47655:
Serve per amplificare il DNA per successive analisi, non sarebbe tanto per me che non saprei apprezzarla ma.. per una biotecnologa.

Quindi all'atto pratico uno strumento di analisi medica, se vogliamo generalizzare.

Diciamo di si, per informazioni migliori di quelle che posso fornire io sul funzionamento: Reazione a catena della polimerasi - Wikipedia

Tornando alle questions iniziali, qualcuno ha qualche idea a proposito?

Credo che per quanto riguarda il montaggio.. se hai tutto a disposizione non sia tanto complicato da fare ma poi se ti serve o no... lo sai solo te :stuck_out_tongue:

Mi avete frainteso :P, non voglio ordinare il kit già pronto che si monta in 5 minuti con un cacciavite e costa un miglioncino di vecchie lire..
Vorrei costruire da solo tutti i pezzi (tramite componenti di reupero o comprandoli da ebay), e volevo sapere secondo voi costruendolo comprando i pezzi singolarmente quanto verrebbe a costare e che difficoltà comporterebbe costruire l'elettronica.

Ciao

volevo sapere secondo voi costruendolo comprando i pezzi singolarmente quanto verrebbe a costare e che difficoltà comporterebbe costruire l'elettronica.

io non son sinceramente riuscito a trovare (non che abbia cercato molto, eh :D) che elettronica ci sia dentro, a parte Arduino.
La cosa principale da approfondire è proprio questa, secondo me...

in questo caso auto costruirsi il tutto e' sicuramente molto piu' costoso del kit da assemblare, tieni anche conto che il dollaro e' debole sull'euro

se proprio vuoi valutare l'autocostruzione metti giu' una lista di massima di cosa deve fare e cosa serve per farglielo fare

nella lista di costruzione vedevo una peltier, un dissipatore enorme, sonde di temperatura, un alimentatore per pc... incomma tutti i pezzi che servono e la loro funzione

in questo caso auto costruirsi il tutto e' sicuramente molto piu' costoso del kit da assemblare

..non sono d'accordo.
Vedi analogia con MakerBot e RepRap (o ancora meglio RepStrap)

pitusso, per me la parte problematica e costosa della replica sarebbe il PCR che e' in metallo (parte superiore dell foto) serve un tornitore che lo faccia e non sai mai quanto ti puo' costare

il resto costa poco e si puo' risparmiare con migliorie, ad esempio io per il lato raffreddamento io non userei mai un dissipatore per una peltier, molto meglio un raffreddamento ad acqua, waterblock tubi pompa e piccolo radiatore

alimentatori per pc ne trovi gratis, rimane la manualita' per il box e sarebbe replicabile, solo del PCR non mi e' chiaro come deve esser fatto, dimensioni/metallo

an perchè raffreddando la peltier a liquido ti costa meno di un semplice dissipatore ???? :grin:
un dissipatore così è perfetto epr celle con potenza non superiore a 150-160W
però non capisco a che possa servire li....la cella dico non il dissipatore...

ratto93:
an perchè raffreddando la peltier a liquido ti costa meno di un semplice dissipatore ???? :grin:
un dissipatore così è perfetto epr celle con potenza non superiore a 150-160W
però non capisco a che possa servire li....la cella dico non il dissipatore...

si, a me costa meno raffreddarla a liquido ed e' molto piu' efficiente e silenzioso :slight_smile: ma rimane una scelta individuale

gradirei pure io uno che spieghi a grandi linee il principio di funzionamento... non so proprio nulla di pcr