COSTRUZIONE CIRCUITO LUCI AEROMODELLISMO

Buongiorno mi chiamo Alessandro e sono nuovo di questo fantastico forum.... Vorrei chiedervi come poter fare un circuito ,con l'aiuto di ARDUINO. Siccome sono un appassionato di riproduzioni vorrei costruire un circuito per comandare delle luci sulle riproduzioni di aeromodelli , nel mio caso mi servono 8/9 led da 1 watt. Mi piacerebbe comandare le seguenti luci tramite un radiocomando, con uno switch a tre posizioni: 1 )posizione ... 3 luci fisse verde -rossa -bianca 2 ) posizione.. 2 luci rosse intermittenti e 2 luci bianche intermittenti 3 )posizione ... 2/3 luci bianche fisse x atterrare

grazie

8 o 9 led da 1W piu arduino (piu la batteria) su un'aereomodello ? ... o e' statico e non volante, o e' enorme ... ;)

Etemenanki: 8 o 9 led da 1W piu arduino (piu la batteria) su un'aereomodello ? ... o e' statico e non volante, o e' enorme ... ;)

Le riproduzioni solitamente non sono piccole e un payload di 300 grammi tra Arduino, driver per i led con relativi dissipatori non è un problema, dato che ormai i modelli sono quasi esclusivamente elettrici la batteria fa già parte del peso complessivo del mezzo.

alexnavigator86: Siccome sono un appassionato di riproduzioni vorrei costruire un circuito per comandare delle luci sulle riproduzioni di aeromodelli , nel mio caso mi servono 8/9 led da 1 watt.

La cosa è abbastanza semplice da realizzare, come materiali ti servono i led dotati di un idoneo dissipatore se li devi tenere accesi per lungo tempo, quelli da 1 Watt scaldano abbastanza, i relativi driver da circa 350 mA e, ovviamente, un Arduino, preferibilmente una versione di piccole dimensioni come il mini pro di Sparkfun che ha il pregio di costare solo 10 Euro. Una considerazione su i led, io volo con i multirotori dove è la norma inserire dei led su i bracci per capire l'orientamento, dei normalissimi WS2812 https://www.sparkfun.com/products/11821 si vedono molto bene anche di giorno a discreta distanza, consumano al massimo 60 mA per la luce bianca e possono visualizzare qualunque colore, si controllano tramite seriale, non richiedono driver di potenza e dissipatori, si alimentano direttamente a 5V, va bene un qualunque BEC da almeno 1 A per alimentare Arduino e i led.

Ciao e grazie x la risposta.... cmq credo che durante la fase di volo non ci siano grossi problemi di riscaldamento, considerando che le uniche luci fisse sono sulle ali e in fase d'atterraggio. ..tutte le altre lampeggiano. Ma siccome non ho propio idea su come si costruisce mi potete dire dove reperire uno schema?

alexnavigator86: Ciao e grazie x la risposta.... cmq credo che durante la fase di volo non ci siano grossi problemi di riscaldamento, considerando che le uniche luci fisse sono sulle ali e in fase d'atterraggio.

Se metti led da 1 Watt il problema c'è eccome per le luci accese fisse, tipo quelle di navigazione, senza dissipatori in meno di un minuto vanno nel paradiso dei led :) Ma anche per le lampeggianti, ci metteranno di più a saltare, ma saltano pure loro.

Quindi quelle da 1 watt non vanno bene! Cosa potrei utillizzare per avere delle belle luci e soprattutto l'effetto strobo lampeggiante? Grazie

alexnavigator86: Quindi quelle da 1 watt non vanno bene! Cosa potrei utillizzare per avere delle belle luci e soprattutto l'effetto strobo lampeggiante? Grazie

Quelli che ti ho consigliato sopra, led WS2812, oltretutto risparmi moltissimo sul peso aggiuntivo e il collegamento è molto semplice un quanto richiede un solo filo che parte da Arduino, oltre alla alimentazione per ogni led. Per darti un'idea della luce emessa dai WS2812 questo è un breve video mentre faccio un test indoor del mio esacottero, ogni braccio monta un WS2812, due verdi e quattro rossi più un led lampeggiante giallo/rosso che segnala lo stato del GPS.

Be', diciamo che se le si usa solo come strobo, i led da 1W con le loro star di alluminio reggono piuttosto bene (a patto di usare impulsi molto veloci, proprio come le luci strobo reali) ... ho realizzato alcuni lampeggianti per un'amico, che sfruttavano quei led (verdi da 1W con star), e pilotati con impulsi di 50ms ogni secondo, ad 1A (invece dei 700mA massimi di targa), dopo 3 anni ancora li sta usando senza problemi ... ovviamente, parliamo di lampi brevi, e di utilizzo di massimo mezz'ora alla volta ... per le luci di navigazione invece non sarebbero adatti, perche' come dice giustamente Astro, in pochi minuti si friggerebbero ... se il modello fosse in volo potrebbero bastare dei dissipatori relativamente piccoli, ma poi l'areodinamica andrebbe a farsi friggere, e non sarebbero certo eleganti :P :D ...

Ma a te serve di poter cambiare il colore dei led ? ... se si, quelli che ti ha consigliato sono un'ottima soluzione, se no, dei 5050 dovrebbero andare bene lo stesso, o meglio ancora dei 2835 (attenzione, NON 3528, sono led completamente diversi)

Etemenanki:
Be’, diciamo che se le si usa solo come strobo, i led da 1W con le loro star di alluminio reggono piuttosto bene (a patto di usare impulsi molto veloci, proprio come le luci strobo reali) … ho realizzato alcuni lampeggianti per un’amico, che sfruttavano quei led (verdi da 1W con star), e pilotati con impulsi di 50ms ogni secondo, ad 1A (invece dei 700mA massimi di targa), dopo 3 anni ancora li sta usando senza problemi … ovviamente, parliamo di lampi brevi, e di utilizzo di massimo mezz’ora alla volta … per le luci di navigazione invece non sarebbero adatti, perche’ come dice giustamente Astro, in pochi minuti si friggerebbero … se il modello fosse in volo potrebbero bastare dei dissipatori relativamente piccoli, ma poi l’areodinamica andrebbe a farsi friggere, e non sarebbero certo eleganti :stuck_out_tongue: :smiley:

Ma a te serve di poter cambiare il colore dei led ? … se si, quelli che ti ha consigliato sono un’ottima soluzione, se no, dei 5050 dovrebbero andare bene lo stesso, o meglio ancora dei 2835 (attenzione, NON 3528, sono led completamente diversi)

Ciao Etemenanki e grazie per la risposta cmq x quanto riguarda le luci strobo le dovrei utilizzare per max 30-40 minuti non tutti i giorni ma solamente quando posso andare a sbizzarrirmi con il mio aereo… quindi ciò che vorrei un bel flash per pochi istanti…

astrobeed:
Quelli che ti ho consigliato sopra, led WS2812, oltretutto risparmi moltissimo sul peso aggiuntivo e il collegamento è molto semplice un quanto richiede un solo filo che parte da Arduino, oltre alla alimentazione per ogni led.
Per darti un’idea della luce emessa dai WS2812 questo è un breve video mentre faccio un test indoor del mio esacottero, ogni braccio monta un WS2812, due verdi e quattro rossi più un led lampeggiante giallo/rosso che segnala lo stato del GPS.

Ciao ASTRO GRAZIE PER LE RISPOSTE, bello il drone belle luci, cmq quello che vorrei come ho detto su a Etemenanki vorrei un bel flash forte. Come luci di navigazione vanno benissimo quelli che ho visto nel video.

Allora per le luci strobo potresti usare qualcosa tipo questi http://www.ebay.com/itm/Cree-XP-E-XPE-1W-3W-Cool-Warm-White-Red-Royal-Blue-Green-Yellow-LED-Lamp-light-/231622880354?var=530853880661&hash=item35edccac62:m:mtM7RA6Srpt14SDs09uQhBw (le star di alluminio sarebbero sufficenti alla dissipazione, se usati in modalita' strobo, ma non per l'uso in continuazione, ovviamente, a meno di non aggiungere dei dissipatori) ...

Puoi pilotarli attraverso un mosfet di potenza, o direttamente da Arduino anche per quanto riguarda gli impulsi, oppure usare un circuito indipendente come un semplice 555 in configurazione astabile, pilotato da Arduino ... nel secondo caso (555), avresti il vantaggio che anche se Arduino si impalla, non rischierebbero di rimanere accesi fissi e bruciarsi, ed inoltre i lampi sarebbero sempre della stessa durata, ed Arduino non dovrebbe preoccuparsi della temporizzazione, ma solo di generare il segnale alto o basso per accendere e spegnere il 555, e lo svantaggio di avere qualche grammo in piu di peso dovuto al circuitino del 555 ...

Nel caso dovessi scegliere il secondo sistema, dimmelo che ti disegno al volo un circuito per il 555, con il quale puoi scegliere sia la durata della pausa che quella dell'impulso con due trimmer diversi ...