da matrice 8x8 a parallelo

Salve,
dovrei convertire una tastiera musicale con matrice 8x8 a parallelo e quindi collegarla alle entrade digitali di un arduino mega.
Potrei fare la connessione di ogni tasto direttamente al arduino mega pero ho gia il cablaggio fatto e non vorrei metterci mano. Qualcuno tiene una idea su come si potrebbe fare?
Grazie in anticipo

Cosa é il problema?
Leggi la tastiera in matrice.
Se ogni Tasto ha un diodo puoi riconoscere anche multipli pulsanti premuti contemporaneamente.
Ciao Uwe

antomexita:
...dovrei convertire una tastiera musicale con matrice 8x8 a parallelo...

Stai dicendo che hai una tastiera di (8x8=) 64 tasti già connessi a matrice, di cui devi gestire 8 contatti righe e 8 contatti colonne?

Possiamo avere una foto o uno schema del tutto?

Ciao,
P.

antomexita:
dovrei convertire una tastiera musicale con matrice 8x8 a parallelo e quindi collegarla alle entrade digitali di un arduino mega.
Potrei fare la connessione di ogni tasto direttamente al arduino mega pero ho gia il cablaggio fatto e non vorrei metterci mano.

Visto che quello che vuoi è una cosa ottenibile soltanto con una modifica a livello hardware una modifica a livello hardware devi fare, perché non esistono modi per collegare in parallelo (ovvero uno ad uno) 64 pulsanti con 16 fili (dove 64 è il prodotto tra 8 righe e 8 colonne, mentre 16 è la somma tra 8 righe e 8 colonne). Inoltre hai già il cablaggio, per cosa? Tastiera 8*8 o 64 tasti singoli?

Credo di aver esposto male in problema. Faccio un esempio più facile. La keypad 4x4 che si usa nei progetti di Arduino. Questa tastiera tiene le uscite linee e colonne. Come posso convertire queste linee e colonne in 16 uscite indipendenti e collegate ognuna a un pulsante senza aprire la keypad e fare i collegamenti a mano?

Non puoi. Se sono cablati a matrice si devono leggere a matrice.

Se vuoi avere ogni filo per ogni tasto devi fare una modifica... ovvero collegare un filo a ogni diodo se in vista e poi usare 8 fili dei 16 della matrice ovvero i comuni e collegarli tutti a massa o a i 5v in base a com'è fatta la matrice cioè in base al senso del diodo... di solito gli 8 fili di DATA mandano un segnale negativo quindi i comuni devono essere collegati al GND se non va collega la 5v e vedi se premendo un tasto dal corrispettivo filo si accende tipo un led... fai tutte le prove... chiaro se colleghi il Filo sul diodo e tale si vede capisci bene in che senso deve andare la corrente...

@MizzardNet
Il Tuo testo é un po incomprensibile.
Se vuoi trasformare una matrice di pulsanti (che puó avere o non avere diodi) devi togliere tutti i collegamenti dei tasti e ricablarli. Alla fine hai 128 fili. per semplificare puoi collegare metá insieme e hai un comune e 64 fili di data.

ciao Uwe

Io non ho ancora capito perché non se lo tiene a matrice

antomexita:
dovrei convertire una tastiera musicale con matrice 8x8 a parallelo e quindi collegarla alle entrade digitali di un arduino mega.
Potrei fare la connessione di ogni tasto direttamente al arduino mega pero ho gia il cablaggio fatto e non vorrei metterci mano.

Hai un link (e magari anche ualche foto fronte/restro) di questa tastiera? Così capiamo magari quanto possa essere complesso fare qualche modifica...

C1P8:
Io non ho ancora capito perché non se lo tiene a matrice

Me lo chiedo anche io. Forse perché vorrebbe poter premere più pulsanti conntemporaneamente e la tastiera attuale (che non è una tastiera musicale ma penso sia un pad quadrato di 8x8 pulsanti) non ha i diodi.

Se così fosse, l'unica strada più semplice è saldare un diodo su ogni tasto (sempre se sia possibile).