Display 7 segmenti

Tempo fa, durante un acquisto di vario materiale, ho preso anche dei display 7 segmenti a 4 cifre tipo questi.
Costavano una miseria e li ho presi.
Per poterli usare, però, è un disastro... una strage di fili, una strage di resistenze, un programma di diverse decine di righe solo per visualizzare dei numeri che continuavano a sfarfallare... insomma un disastro.

A distanza di diversi mesi mi sono tornati sotto mano e mi dispiaceva buttarli.
C'è un qualche integrato che renda umano interfacciare questi display con arduino?

MAX7219, dovresti trovare anche la breakboard con il solo chip dai soliti spacciatori di cineserie…

Ciao, Ale.

Hai scelto dei display con un bel po' di piedini, perché non hanno i segmenti delle 4 cifre tutti parallelati, ma sono divisi tra le prime due cifre e le altre due. Non si trova neanche il datasheet, perché è molto più comune l'LTC2637, che è un DAC! Chissà chi ha inventato quella sigla!...
Ecco, qui si trova uno schema delle connessioni:
LTC-2637E da EBMSTORE
Devi collegare insieme i catodi da 13 a 17 (che non sono in ordine numerico) ai catodi da 9 a 5. Il catodo di DP1 puoi collegarlo con quello di DP0 o di DP2.

Poi dovrai studiarti il sistema per multiplexarli. A me piace capire bene ciò che faccio e averne il pieno controllo, ottimizzando secondo le mie esigenze. Tempo fa ho fatto un timer a due cifre per la magnetoterapia di N.E. e ho pilotato i catodi scrivendo una semplice matrice per comporre le 10 cifre (e/o altri simboli, se ti servono). Per visualizzare le cifre:

  1. Spengo il display precedente
  2. Leggo la matrice e piloto i catodi
  3. Accendo il display.
    Puoi usare un contatore da 1 a 4 che determina il display da pilotare.

Leggi il mio messaggio #4:
Matrice per gestire display sette segmenti

e qui il mio messaggio #5:
Problema matrice di 8 display a 7 segmenti

Se vuoi studiarlo, in questa discussione ho pubblicato tutto il programma:
Contapezzi con display 7 segment

Ciao. Grazie della risposta.
Mi leggo con calma i post che mi hai segnalato.

Accendendo a mano i singoli pin sono riuscito a scrivere qualcosa sul display, ma come dicevo all'inizio il risultato estetico non era granché e in buona sostanza lo sketch non riusciva a fare nient'altro.
Per questo cercavo un modo più semplice in modo da poter far fare all'arduino altre cose.

Intanto sto cercando di capire come usare il max7219 come suggerito da ilguargua.

Farti il multiplexing da solo lo trovo un bell'esercizio. Non è nemmeno difficile concettualmente. Poi, una volta fatto, lo metti da parte e quando ti servirà di nuovo dovrai solo copiarlo. Se sai bene come funziona, non avrai mai sorprese e saprai adattarlo a ogni esigenza specifica. :slight_smile:

Sono ancora qua...
Da qualche ora sto smadonnando col max7219 che visualizza segni a caso.
Dopo diversi tentativi noto che il max7219 dovrebbe servire per i display a catodo comune, mentre il mio display (LTC-2637E) mi pare di capire che è ad anodo comune...
Dite che è un problema?
Sapete se c'è un modo per far funzionare insieme max e questo display?
Grz

Non ho mai usato il MAX7219, ma il datasheet dice che l'uscita (entrata, per il verso della corrente...) per i catodi comuni può assorbire fino a 320mA, mentre le uscite per i segmenti possono fornire fino a 40mA. Quindi non te la cavi nemmeno pilotando diversamente il MAX7219: devi usare display a catodo comune. Con l'occasione, scegli un display classico con pochi piedini, con le cifre tutte parallelate insieme, e divertiti a multiplexare tu! :slight_smile:

Ah!... Multiplexando tu, puoi benissimo usare quel display che già hai... :slight_smile: Devi solo collegare insieme i catodi come ti ho già detto. In 4 settimane avresti finito da un pezzo...

O in alternativa inverte tutti i livelli con dell'hardware esterno, un ULN2803 per comandare i catodi, e quattro transistor PNP (+ resistenze di base) per comandare gli anodi comuni... più 8 resistenze in serie alle uscite dell'ULN perché non si ha più la limitazione di corrente automatica interna del MAX7219.

Ma sì, più semiconduttori ci mettiamo e meglio è! :frowning:

Grazie a entrambi.
Speravo di risolvere in maniera abbastanza semplice col max7219, ma a questo punto ritorno sulla via del multiplexing fai da te...