display qc2004a come collegarlo?

il solito neofita chiede gentilmente consiglio :P ho acquistato arduino uno, lcd qc2004a 20x4, tiny rtc,sensore temperatura DS18B20, tastierino 4x4,breadboard, 40 jumper maschio maschio... ed ora che faccio? :fearful: vorrei iniziare ad accendere il display e magari scrivere il solito hello wordl ma la prima difficoltà è collegare il display, esiste uno schema specifico e libreria...io ho solo l'lcd grazie

Ciao,

è un normale lcd parallelo. Puoi dare un’occhiata qui, dove ci sono una serie di connessioni base ad Arduino:

Dai una controllata alla scheda 11.

Per le librerie usa le LiquidCrystal che sono standard ed integrate con Arduino.

grazie ogni esempio che trovo però prevede l'uso di un potenziometro, posso usarlo senza?

Il potenziometro (o meglio il trimmer) serve per regolare il contrasto dell'lcd e serve.

ecco...e non l'ho preso, potevano magari consigliarmelo visto che ci siamo sentiti al tel... vabbè.io pensavo fosse compreso, fa niente me lo procurerò. un test tipo "ciao mondo" si puo fare comunque? scusate la mia inettitudine grazie

Al posto del potenziometro metti una resistenza. Non è facile però sapere di quale valore, col potenziometro regoli da manopola finchè non vedi qualcosa, con resistenza fissa, mi sà che devi provarne una serie prima di trovare un valore accettabile. Prova con resistenze tra 7K e 10K

:~ mi procurerò il trimmer... che specifiche deve avere?

10K, tipo questo (di tipo lineare, non logaritmico): http://www.robot-italy.com/it/cermet-trimpot-lin-10kohm.html

ho trovato il potenziometro in una vecchia mini tv con radio, è tipo questo: http://www.robot-italy.com/it/potenziometro-slide-10kohm-lineare-medio.html 10k ma ho pin 1, 2, 2, 3...come mai due 2?

Non credo sia lineare, di solito nelle radio i potenziometri sono logaritmici, ovvero il valore della resistenza non cambia in maniera lineare allo spostamento ma in maniera esponenziale. Il volume della radio ad esempio deve aumentare esponenziale perché il nostro orecchio percepisca il suono raddoppiato. Perlomeno questo è quello che io ho appreso. Comunque con un tester che misura anche le resistenze puoi provarlo.

Per il fatto di avere due 2, passo la parola ad altri.