Domanda idiota sul multiplexing

Ciao ragazzi, perdonate la banalità della domanda che sto per fare.
Supponiamo di avere una griglia di 100 led disposti su una matrice di 10 righe e 10 colonne e di doverli vedere accesi tutti e 100 usando la tecnica del multiplexing quindi accendendo una riga per volta ma molto velocemente, ebbene il consumo sarà uguale a 100 led accesi contemporaneamente o si risparmia un qualcosina visto che effettivamente si accenderanno sempre 10 led alla volta?
Ve lo avevo detto che la domanda era stupida e forse nemmeno merita un post tutto suo.... :slight_smile:
Saluti

Il consumo max è dato dalla somma del consumo di 10 led.
Con il multiplexing accendi una fila per volta. Ammettendo di averli tutti e 10 accesi, hai quindi un consumo max dato da 10 led.

Fantastico, grazie infinite Leo...

Stavolta metti in conto, poi regoliamo a fine mese :sweat_smile:

Sulle matrici mi sto documentando anch'io :wink:
Oggi mi sono arrivate 8 matrici 8x8 e 8 driver Max7219 per un progettino che ho in mente, quindi sto studiando un po' i vari problemi tra cui l'alimentazione appunto

Leo non ha detto tutto.

Essendo acceso ogni led solo 1decimo del tempo (gli altri 9 decimi sono accesi gli altri LED) i LED saranno molto piú deboli. Per questo dovrai dargli 10 volto piú corrente per avere la stessa luminositá di un led acceso tutti i 10 decimi di tempo. I LED accesi solo per una parte del tempo possono essere pilotati con una corrente maggiore di quella continua (i solti 20mA).

La frequenza di multiplexing deve essere superiore a 50 /100 Hz per evitare che l' occhio umano vede i LED farfallare.

Ciao Uwe

Per dare più corrente ai led immagino sia sufficiente mettere resistenze più piccole del normale, a differenza di Leo sto pensando di usare gli shift register invece dei max7219.
Comunque prima di fare qualcosa di definitivo farò dei test con le matrici belle e pronte, si fa molto prima

Attenzione: gli shift register sopportano molto poca corrente. Il 74HC595 solo 40mA corrente TOTALE! Il MAX7219 essendo fatto per pilotare LED ha la limitazione della corrente integrata e pilota fino a 40mA per LED.

Ciao Uwe

Si si Uwe, di solito metto i transistor dopo gli shift register, grazie comunque per la precisazione... fa sempre bene
In ogni caso farò anche la prova con i max7221, sono altrettanto buoni come i fratelli max7219 (che non ho).
Dapprima ho pensato agli shift register perchè sono più economici degli altri, ma se si va a conteggiare anche il costo dei transistor, resistenze e ingombro del pcb mi sa che non sono poi così convenienti :slight_smile:

Il vantaggio del MAX7219/21 é inoltre che lui da solo gestisce il multiplexing. Facendo il Multiplexing con shift register deve essere il microcontroller che aggiorna di continuo quali led si devono illuminare e quale righa é attiva. Il MAX semplifica di molto il programma di pilotaggio.
Ciao Uwe

uwefed:
Il vantaggio del MAX7219/21 é inoltre che lui da solo gestisce il multiplexing. Facendo il Multiplexing con shift register deve essere il microcontroller che aggiorna di continuo quali led si devono illuminare e quale righa é attiva. Il MAX semplifica di molto il programma di pilotaggio.
Ciao Uwe

E queste sono cose molto importanti per un novellino :sweat_smile: