Domanda su stato di memoria

Ciao a tutti, premetto di essere nuovo su questo forum. Ho fatto un programma di gestione luce tramite pulsante, però ho un piccolo problema: vorrei creare una funzione di memoria, ossia in caso di mancata alimentazione la centralina tiene in memoria l'ultimo stato per poi riproseguire in automatico dopo averla alimentata. Devo usare la libreria EEPROM? Se riuscite a darmi una dritta vi sarò grato.

Buonasera, :) essendo il tuo primo post, nel rispetto del regolamento della sezione Italiana del forum (… punto 13, primo capoverso), ti chiedo cortesemente di presentarti IN QUESTO THREAD ([u]spiegando bene quali conoscenze hai di elettronica e di programmazione[/u] ... possibilmente [u]evitando[/u] di scrivere solo una riga di saluto) e di [u]leggere con molta attenzione[/u] tutto il su citato REGOLAMENTO ... Grazie. :)

Guglielmo

P.S.: Ti ricordo che, purtroppo, fino a quando non sarà fatta la presentazione nell’apposito thread, nessuno ti potrà rispondere, quindi ti consiglio di farla al più presto. ;)

SI, la EEPROM ti permette di memorizzare stabilmente valori che restano anche in caso di mancanza di alimentazione. Ricorda però che tali memoria hanno comunque una vita che è limitata come numero di scritture per singola cella. Per le MCU della famiglia AVR tale numero minimo di scritture garantito è 100’000 … che può sembrare tanto se usata correttamente, ma che diventa molto poco se usata in modo sbagliato con aggiornamenti molto frequenti.

Ti lascio anche un interessante documento sull’uso di un’altra libreria, quella standard presa da AVR libc (raggruppamento di librerie per la famiglia AVR sempre linkata adll’IDE) su cui anche la EEPROM si basa.

Guglielmo

EEPROM.pdf (181 KB)

perfetto. Grazie per l'informazione.