domande varie ... arduino due in mano a un inesperto

Ciao a tutti,

Mi chiama Fabio e da un po di tempo mi trovo a "smanettare " su un paio di schede arduino. Ho iniziato da una Arduino duemilanove sviluppando sul tool Arduino sketch e da poco sono passato a una più potente Arduino due.

Il tool che ora utilizzo è l'atmel studio 6.0 associato al Visual Studio 2010 express. La mia intenzione era quella di iniziare a sviluppare un sw su FreeRTOS con l'obbiettivo di capire il funzionamento del sistema ed esercitarmi nella programamzione in ambiente real time. Premetto che partendo da una demo ho gia caricato tramite il bossac qualche release.
Ma ho comunque qualche problema a caricare da USB utilizzando il bossac (configurato per partire a fine compilazione), perchè molte volte non trova dispositiiv sulla COM10.

Ora entra in gioco la mia ignoranza in tutto il suo splendore: Ho visto che altre schede permettono di programmare il micro tramite ICSP. Per arduino due è possobile? sulla pagina di descrizione del prodotto sembra di no (fossi stato più attento al dell'acquisto), ma su alcuni siti propongono in system programmer per tutte le schede arduino a 5 e 3.3V. é un acquisto utile? è possibile usarlo come debugger? Vedo anche che son disponibili 4 pin di debug. Avete qualche tool per il debug e il caricamento del sw da consigliarmi per questa scheda?

Grazie mille
Saluti

Ciao e benvenuto. Come da regolamento il 1° post si dovrebbe usare per la presentazione e non per fare subito una richiesta :stuck_out_tongue:

Detto questo, il chip SAM3X può essere programmato solo tramite il suo bootloader, il connettore ISP non può essere utilizzato per la programmazione ICSP ma solo per la comunicazione SPI. Quando il sistema non ti vede la scheda, a che porta l’hai collegata? A quella “native port” o a quella “programming port”?