Dorkbot Milano

Cari italiani

Dato il successo di dorkbot in giro per il mondo ho deciso di organizzarne uno a milano.

Cominceremo a febbraio marzo a porre le basi. Credo che la sede dove ci incontreremo sara' la Domus Academy in via Watt.

se non sapete cos'e' dorkbot guardate http://www.dorkbot.org

avremo presto una mailing list etc etc

massimo

ciao Massimo,

io ci sono! ma se potessimo farlo a marzo sarebbe meglio...io rischio di essere fuori milano e fuori italia fino a fine febbraio...

il mio collega carlo invece arriverà soltanto il 13 marzo...

comunque é una figata! non ero mai riuscito a capire cosa si facesse nelle dorkbot sessions...adesso lo scopriremo ;D

ciao a presto b.

hey beltran

ma dove vai sempre in giro??

nelle sessioni dorkbot un sacco di gente strana fa vedere progetti che ha fatto e poi si commenta insieme

ma e' una scusa per far uscire dal sottobosco la scena digitale a milano!

massimo

ciao,

anch'io ci sono :) questa è davvero una bella notizia

alessandro

Benvenuto alessandro!

stiamo approntando adesso la lista dei possibili partecipanti. avremo uno spazio web http://dorkbot.org/dorkbotmil/ che spieghera' dove ci troveremo e quando

massimo

ciao Alessandro, belli i tuoi lavori! :)

hey massimo, sei più lesto a rispondere sui forum che per e-mail ;-) inizierò a scriverti sempre qui hehehehe.

purtroppo devo andare e venire dalla spagna molto spesso...invece il mio collega carlo sarà in cina fino a metà marzo.

hai già in mente qualcosa per la pagina del dorkbot? perchè non mettiamo su una wiki che ti sollevi dal dover gestire direttamente anche la pagina del dorkbot... oppure una twiki? ( http://twiki.org/ )

anzi, già che ci siamo, perchè non creiamo una wiki anche per il sito di arduino?

fammi sapere se serve una mano. ciao b.

Beltran che fai spargi notizie false e tendenziose? :)

comunque il sito di dorkbot milano e' in piedi ed e' gia un wiki. http://dorkbot.org/dorkbotmil/

in questo momento la pagina fa schifo e sono in attesa del design definitivo.

il sito di arduino e' gia un wiki :) in questo momento circa 6 persone hanno la password per aggiungere contenuti. la mia policy sarebbe quella di aggiungere altre persone al team che puo' modificare il sito principale. Beltran se vuoi la password te la dico in un orecchio all'aperitivo :)

hehee

massimo

spargo, spargo ;)!!!

per wiki intendevo proprio open a tutti senza password...ma posso capire che sia in effetti poi un casino da gestire...

attendo con fiducia il layout definitivo ;) prima di sussurrare un aperitivo...

ciao b.

il problema e' che gli spammer hanno degli script che sono in grado di aggiungere spam a tutti i piu' noti wiki.

il nostro pmwiki fa parte della categoria.

gia questo forum che permette anche ai guest di postare richiede che io e david ripuliamo ogni giorno 5 o 6 messaggi di spam....

f@##uti spammer...!

facciamo una "chiave hardware" basata sulla arduino: puoi modificare la wiki solo se hai la arduino inserita al pc ;) hehehe

vabhè..vagheggio

ciao b.

BTW

dato che questo thread contiene 11 messaggi e ci abbiamo scritto in 3 ma e' stato letto 49 volte questo significa che c'e' qualche italiano che legge e si nasconde... vergogna.. :)

massimo

ciao a tutti,

non vedo l'ora di assistere al primo dorkbot in italia, si può già avere qualche piccola anticipazione? giusto per cominciare a fare un po' di propaganda :)

alessandro

Ciao a tutti, ci sono anch'io! ;D

Massimo me l'aveva gia' spiegato ma la mia memorie e' piuttosto volatile.

Potreste descriverlo? (torna utile a chi capita da queste parti)

Ciao Fab

Un veloce aggiornamento. Il primo incontro di dorkbot si svolgera' durante il salone del mobile.

Tra qualche giorno i dettagli.

massimo

Ciao a tutti, ho appena acquistato una scheda arduino e sto iniziando a lavorare su un progetto, spero di ricevere attraverso la mailing list la data dell'incontro dorkbot! ciao a tutti

Inutile dire che ci siamo anche noi ;)

Ciao a tutti, oggi è il primo giorno che do un'occhiata in maniera approfondita ad arduino e devo dire che è fantastico, la sua semplicità è sconcertante. Sarei molto interessato a partecipare a Dorkbot anche perchè è un campo che mi ha sempre affascinato, lavoro in una società che organizza eventi e spesso mi è capitato di dover "costruire" installazioni basate sulla comunicazione tra flash o director e sensori vari facendo accrocchi di tutti i tipi e mi viene da sbattere la testa contro il muro se penso a quanto sia semplice adesso con arduino.