drv8825 e NEMA 17

salve a tutti

mi accingo a sperimentare con un stepper motor (NEMA 17) e una drv8825
vorrei che, quando il motore trova un impedimento che lo blocca, arduino memorizzi quella posizione dell'encoder per poterla poi eventualmente raggiungere senza sforzare...

motori, driver ed encoder sono nuovi per me ...

cosa cerco?
dove studio?

grazie

Sono lusingato che mi credi un telepata.

Ok, sappiamo il driver ma non sappiamo che motore hai e che encoder ha montato il motore.

Senza maggiori imformazioni non posso darti nessuna risposta.
Ciao Uwe

NEMA 17 non basta?

grazie

edit: avevo sbagliato il link…

cepics:
NEMA 17 non basta?

NO, NON bastava, ora, con il datasheet SI.

NEMA 17 indica solo ed esclusivamente le dimensioni fisiche del motore (42x42 mm), ma NON le sue specifiche tecniche.

Guglielmo

P.S.: Per completezza ... NEMA 23 (57x57mm), NEMA 34 (86x86mm) e NEMA 42 (108x108)

ustia!!!

chiedo venia!! pensavo fosse una sorta di standard...

queste le caratteristiche del mio motore:

  • Angolo di passo: 1,8 gradi.
  • Tensione: 12 V
  • Corrente: 1,2 A / fase.
  • Resistenza: 10,0 ± 10% / fase.
  • induttanza: 20 ± 20% / fase.
  • Momento di supporto: 68 g / cm2.
  • Numero di fili: 4
  • Momento di supporto: 48 min. N. cm.
  • Grande coppia frenante: 2,6 N. cm.
  • Classe di isolamento: B

scusate ancora..

Il link al motore che hai messo ( https://www.verical.com/datasheet/adafruit-stepper-motors-324-3443955.pdf ) da una corrente nominale di 350mA e non 1,2A.

Questo motore non é adatto per il DRV8825.
Questo driver é un driver di corrente a microstepping. Il motore non é adatto per essere pilotato in corrente. Si vede dalla tensione nominale relativamente alta. Motori per microstepping hanno tensioni nominali sotto i 4V.
Un driver adatto per quel motore é il L293D.

Ciao Uwe

buongiorno,

il link che ho postato qui

cepics:
NEMA 17 non basta?

grazie

non corrisponde al mio motore ... mi sono sbagliato (non avevo ancora capito che NEMA 17 è solo uno standard di dimensioni..)

le caratteristiche del mio motore sono queste:

cepics:

  • Angolo di passo: 1,8 gradi.
  • Tensione: 12 V
  • Corrente: 1,2 A / fase.
  • Resistenza: 10,0 ± 10% / fase.
  • induttanza: 20 ± 20% / fase.
  • Momento di supporto: 68 g / cm2.
  • Numero di fili: 4
  • Momento di supporto: 48 min. N. cm.
  • Grande coppia frenante: 2,6 N. cm.
  • Classe di isolamento: B

posso utilizzare questo motore con DRV8825?

P.S. devo modificarlo il post con l'errato link??

ciao e grazie

cepics:
P.S. devo modificarlo il post con l'errato link??

... meglio, così trae in inganno ! :wink:

Guglielmo

posso utilizzare questo motore con DRV8825?

Se alimenti il driver con 36 a 45V funziona sicuramente in full step. Non so dirti quanto bene funziona in microstep a step veloci.

Ciao Uwe

uwefed:
Se alimenti il driver con 36 a 45V funziona sicuramente in full step. Non so dirti quanto bene funziona in microstep a step veloci.

Ciao Uwe

allora credo di aver sbagliato a prendere il motore....

pensavo che quel "- Tensione: 12 V" . volesse dire che lo dovevo alimentare a 12v....

mumble mumble

cepics:
allora credo di aver sbagliato a prendere il motore....

pensavo che quel "- Tensione: 12 V" . volesse dire che lo dovevo alimentare a 12v....

mumble mumble

Se fosse un driver di tensione hai ragione.
Ma il DRV8825 é un driver di corrente. Perché il driver possa determinare la corrente, questa deve essere limitata il meno possibile dall'indutanza del motore. Piú alta é la tensine di alimentazione meno influenza ha l'induttanza nella velocitá di salita della corrente.

Il DRV8825 regge solo 45V senó avrei detto dagli 48V.

Ciao Uwe

grazie Uwe,

allora rilancio..

a me servirebbe un motore stepper con le seguenti caratteristiche:

  • alimentabile a 12v
  • controllabile con il drv8825
  • preciso (1,8 gradi credo vada bene ma con un angolo piu piccolo meglio!! mirostep??)
  • silenzioso
  • il torque non lo so ancora quantificare

cosa cerco?

ribadisco che è tutto nuovo per me e non so da dove cominciare ... capisco che non è un forum di motori questo ma dato che lo controllero con arduino potrei non essere troppo fuori luogo..

grazie ancora

Ad esempio uno come questo

cioè da circa 3V e max 2/2.5 A

brunello22:
Ad esempio uno come questo

cioè da circa 3V e max 2/2.5 A

ottimo grazie

aspettando che arrivi cosa posso studiare per:

cepics:
vorrei che, quando il motore trova un impedimento che lo blocca, arduino memorizzi quella posizione dell'encoder per poterla poi eventualmente raggiungere senza sforzare...

grazie ancora