DS1302, ingressi ADC e piano di massa

superkulak: Il problema e' che non ho ben capito se, effettivamente, il piano di massa va fatto sotto o solo intorno al quarzo. Ho letto di tutto e non ci capisco piu' niente :~

Mi pare di avertelo spiegato abbastanza bene come fare, incluso il fatto che ti stai creando problemi che non ci sono. Comunque se come esempio tieni la scheda di cui hai postato la foto non sbagli, quella è fatta bene, copiala e vivi tranquillo :) Poi se proprio non ci riesci al limite posta il circuito fatto con Eagle che il pcb te lo sbroglio io.

In tutte le schede che ho mai visto, rtc e non, se c'e' il quarzo col suo piano di massa il package del quarzo e' appoggiato sulla massa, altrimenti a che serve farlo.. ?

Poi se proprio non ci riesci al limite posta il circuito fatto con Eagle che il pcb te lo sbroglio io.

Wow, thx! Appena posso lo posto!

In tutte le schede che ho mai visto, rtc e non, se c'e' il quarzo col suo piano di massa il package del quarzo e' appoggiato sulla massa, altrimenti a che serve farlo.. ?

Per quello ti ho proposto di leggere le discussioni che ho citato, li' dicono che le correnti che viaggiano nel piano di massa possono infastidire il quarzo posto sopra il piano. In ogni caso il quarzo che vedi tu su quelle board e' probabilmente appoggiato sulla solder mask e quindi non a contatto diretto con il piano.

Finalmente ho trovato un po’ di tempo per fare il routing delle piste, ora e’ tutto quasi pronto, devo aggiungere il piano di massa per gli ADC dell’atmega (se ne serve uno separato) e dovrebbe essere finito. Allego i file eagle di due versioni leggermente differenti.
I vias intorno al quarzo non dovrebbero servire, li ho visti nel progetto di un tizio che affermava potessero servire per qualche motivo, sempre per ridurre i disturbi, ma non li ho trovati in nessuna nota applicativa (e ne ho lette diverse).
Ribadisco che so che nel mio caso pretendere di aumentare in questo modo la precisione e’, forse, un po’ da ingenui, ma sono interessato a capire se, in via teorica, il modo in cui ho realizzato questa board e’ giusto :smiley:
La scheda e’ il controller che comanda un driver (su una scheda separata), il quale, a sua volta, controlla dei LED (su un’altra scheda ancora).
Non ho usato l’autorouter, quindi se c’e’ qualche obrobrio e’ solo merito mio XD

P.S.
Fatemi sapere se manca qualcosa: file, info, ecc.
Thx :grin:

controller orig.sch (122 KB)

controller orig.brd (19.7 KB)

controller.brd (19.9 KB)

controller.sch (122 KB)

UPino ino ino. Nessuno ha qualche consiglio? :(