dubbio su arduino e mosfet

salve a tutti ragazzi inizio subito col chiedere scusa nel caso questa sezione non sia adattaper questo argomento in tal caso chiedo hai mod di spostare.

qualche tempo fa mi venne in mente di utilizzare arduino per pilotare i mosfet per il controllo del motore in un fucile da softair perché i sistemi pronti sono troppo costosi e poco personalizzabili, anche perché avevo l intenzione di aggiungere altri sensori.

in pratica lo schema che ho reperito gratuitamente online e il seguente: http://fireworksairsoft.webs.com/BETA%20SCHM.JPG (sono indeciso se sostituire il mosfet irl1404zs con un irf1324s-7ppbf voi cosa mi consigliate?)

il problema e questo, l'uscita di arduino e in grado di far chiudere completamente il mosfet? rischio di bruciare la scheda nel caso il mosfet assorbe troppa corrente?

scusate per il disturbo

saluti alessandro

ma guarda l'IRL1404 è un mosfet a livello logico, quindi usabile a 5V, mentre l'IRF1324 è un mosfet "normale" non pilotabile direttamente da arduino, però essitono sempre i driver-mosfet.

comunque perche vorresti fare questa sostituzione, e di che volecità d'uso (frequenza e se richiesto tempo di commutazione) si sta parlando?

grazie martinix per la rapida risposta non sapevo che quel mosfet fosse logico, la sostutuzione mi era stata suggerita, ma leggendo i datasheet non sembrano molto discostanti come mosfet,

purtroppo in elettronica me la cavo ma non sono un grande esperto sono solo appassionato,

nel softair si utilizzando 2 modalità di sparo singolo che in pratica compie un ciclo e poi si ferma ma molto spesso viene fatto ripetutamente e molto velocemente, poi si usa la raffica che può essere sià breve sia lunga e soprattutto deve avere una velocità variabile per regolare la cadenza di fuoco del fucile questo tramite pwm avvolte vengono programmate cilcli di raffiche brevi da 3-4.

spero vada bene come risposta

stavo cercando il data-sheet del 1324, ma è IRL o IRFL, visto che l’avete scritto in entrambi i modi? e comunque io non lo trovo proprio. Il mio dubbio è che in genere le sigle che terminano con “L” sono sempre logic level, quindi volevo riscontro di questa cosa. Avete un link? Ho trovato invece subito l’IRL1404

michele menniti e un irf1324 http://www.irf.com/product-info/datasheets/data/irf1324s-7ppbf.pdf

Grazie.

da quanto scrivi deduco, che le velocità son basse (in Hz) e che i fronti di discesa/salita non deveno essere rapidi (cosi almeno mi sembra di capire) quindi dire i che il irl1404 comandato da arduino potrebbe andare bene, almeno che non ci siano "dati" mancanti ed importanti.

ma per quele ragione vorresti usare l'altro??

ma due cose non mi son chiare... gli zener da 24V e la resistenza da 220Ohm 1W sul gate del mosfet... a che servono?

le velocità in hz non so dirti se sono alte o basse posso dirti che il circuito e utilizzato da un costruttore che produce questo circuito propio per quello che voglio fare io ma ,che io sappia, non viene utilizzato per il pilotaggio logico ma direttamente con un contatto aperto e chiuso.

la ragione per usare l'altro e il fatto che le correnti in giochi per quanto rigurda lo spunto del motore sono elevatissime si parla di un motore che deve far girare un treno di ingranaggi e tirare una molla per da quello che ho capito le correnti in colpo singolo che e praticamenter ogni colpo fa partire il motore da fermo le correnti sono molto elevate quindi vi e il rischio di bruciare il mosfet poi il freno serve bloccare il motore poi so che ci deve essere un diodo schotty che dovrebbe servire a mettere in corto il motore quando viene tolta l alimentazione per tagliate i transienti provenienti dal motore stesso, e ci dovrebbe essere anche una resistenza per far frenare in maniera più leggera il motore in modo tale da non rovinare le spazzole del motore stesso

per lo zener e la resistenza da 220 ohm non ti so dire il circuito come ho detto e reperibile online.