Dubbio touch screen resisitivo a 4 fili

Salve a tutti, sto valutando un'applicazione che prevede l'utilizzo di un touch screen resistivo a 4 fili tipo questo http://it.rs-online.com/web/p/sensori-per-touchscreen/0476466/

La mia domanda è: cosa leggo esattamente dai 4 fili?

Ho trovato una tabella che riporta la seguente configurazione:

1 - Toucscreen XP 2 - " YP 3 - " XN 4 - " YN

Come si interpretano questi valori? In pratica mi fa pensare che l'output finale siano direttamente le coordinate XY sul pad, che leggerei direttamente con gli In analogici di arduino...ma come funziona esattamente la cosa?

E' un touch di vecchio tipo ? ... ricordo che c'erano touch resistivi di vecchio modello in cui ogni coppia di fili equivaleva ad un potenziometro su uno degli assi, quindi una coppia cambiava la resistenza cambiando la posizione sull'asse X ed una sull'asse Y ... se cosi fosse, dovresti poterlo provare anche con un tester, misurando la resistenza di ognuna delle coppie X o Y e vedendo se e quanto cambia spostando lo stilo sui due assi ...

In quel caso penso che la lettura la potresti fare con un paio di ingressi analogici, come se stessi leggendo dei potenziometri ...

in pratica vai a misurare una tensione che varia al variare della resistenza delle uscite x e y logicamente la resistenza varia al variare della posizione in cui tocchi il touch

Ok, ma forse per 4 euri mi converrebbe il modello a 5 fili secondo voi?

http://it.rs-online.com/web/p/sensori-per-touchscreen/0476460/

e il 5° filo a che serve? ma cosa devi farci con solo il touch?

Questo:

Il 5° filo è un’alimentazione

Quelli a 4 fili li gestisci in modo semplice, per quelli a 5 o 8 fili, ti tocca usare un controller e gestirli in I2C oppure SPI ... a quel punto, tanto varrebbe prenderne uno con gia l'uscita in USB ;) ... tipo questi, o simili ... http://www.ebay.com/itm/7-inch-Touch-Screen-Panel-Kit-Set-USB-for-ASUS-EEE-PC-/281051299449?pt=LH_DefaultDomain_0&hash=item416ff67e79

Concordo con eter, il touch a 4 fili lo gestisci come questo pressappoco: https://kalshagar.wikispaces.com/Arduino+and+a+Nintendo+DS+touch+screen a suo tempo avevo provato e funzionava....

ratto93: Concordo con eter, il touch a 4 fili lo gestisci come questo pressappoco: https://kalshagar.wikispaces.com/Arduino+and+a+Nintendo+DS+touch+screen a suo tempo avevo provato e funzionava....

Questo era quello che speravo di sentire!!! In effetti avevo letto in giro che poteva funzionare..ma volevo conferma, anche perchè per quello che devo fare il controller è superfluo

Giusto a titolo informativo volevo confermarvi che alla fine ho acquistato il touch screen e sono riuscito a mapparlo utilizzando arduino, senza il suo controller, utilizzando 4 ingressi analogici e una semplice funzione. Sto provando adesso a mapparlo usando solo due pin analogici, credo possa funzionare altrettanto bene e semplificare la programmazione, infatti utilizzando i 4 pin 2 vengono usati come out digitali e gli altri 2 come lettura della tensione (e quindi della resistenza).

L'articolo sullo schermo del DS è illuminante, solo ho trovato non solo inutili, ma addirittura dannose, le resistenze da 10K che vengono consifgliate. Il mio touch screen funziona benissimo senza ed è perfettamente calibrato. Aggiungendo le resistenze invece sballa clamorosamente (ovviamente perchè il valore di resistenza letto viene modificato).

Ottimo, son cotento ti sia stato utile :)