ElettronicaIn e le licenze [Riesumato]

Mauro ho letto piu' volte il tuo intervento, vediamo se ho capito: (elimino da questo momento ogni citazione di progetto, parlo in generale)

MauroTec: In fondo basta essere chiari fin dall'inizio.... Ragazzi il codice è rilasciato sotto licenza GPL, ma al momento la rivista non vuole rilasciare il codice che ha "comprato" da me.

Quindi un sw GPL puo' essere venduto ? Per vendere intendiamo passaggio di proprieta' ? L'autore e' ancora proprietario ? Lo chiedo perche' poi da qui si parte verso due strade, perdere la proprieta' e' un discorso, rimanerne proprietari, con una GPL in mano invece, rende vessatoria la clausola della non pubblicabbilita' da parte dell'autore.

Se la rivista dona il codice sotto GPL in questione ad un abbonato, questi può modificarlo, rilasciarlo con o senza le modifiche proprio perchè il codice è GPL.

Io in questo momento sono abbonato, ed ho scaricato un sw, posso pubblicarlo qui, ora ?

solo il link che deve sparire, non ha senso mettere il link se poi non posso scaricarlo per di più sapendo che si tratta di codice sotto GPL.

Qui non ho capito bene, se anche venisse tolto il link io, libero cittadino del mondo, ho diritto o meno ad un sw opensource ? Nel momento in cui io so che e' opensource, ad esempio perche' il programmatore stesso me lo ha detto, la rivista puo' dire "se non ti abboni non te lo do" ?

@Testato

Facciamo qualche esempio, così non facciamo direttamente riferimento a Menniti e alla rivista.

Io ti metto a libro paga, ti chiedo di sviluppare un programma e tu accetti ma a condizione che il software venga rilasciato sotto i termini della licenza GPL e io accetto queste condizioni, ma ti chiedo di non rilasciare il codice sorgente per almeno un anno e tu accetti.

Magari tu non hai alcun motivo di rilasciare il codice subito e nel farlo non ne trai nessun vantaggio e non ne paghi alcun prezzo. Tu conosci la bene la licenza GPL e alla mia richiesta di non rilasciare il codice per un anno ti stupisci. Ma alla fine accetti, però non sei nato ieri e quindi affitti un repo privato (gitorius, github, bitbucket ecc) su cui hostare il tuo progetto, così è sicuro che il codice lo hai rilasciato tu su un repo in data XX e puoi dimostrarlo.

Nel futuro... è passato un'anno.

Io sono marcio è non ho rilasciato il codice, anzi ho tolto ogni traccia di licenza e lo vendo sotto licenza proprietaria. Ora tu passato il termine di tempo pattuito rilasci il tuo codice sorgente con GPL così come lo avevi consegnato a me. Io sono farabbutto e ti faccio causa.

Tu la vinci la causa perchè hai hostato il codice in data antecedente a quando io ho cominciato a commercializzare il software e non posso dimostrare che il codice sorgente l'ho sviluppato io, ti invece puoi dimostrarlo.

Io vinco la causa perchè tu sei nato ieri e non hai preso le dovute precauzioni e non puoi dimostrare di aver sviluppato il codice e di averlo rilasciato a me sotto licenza GPL.

Oppure io non sono marcio e trascorso il tempo pattuito rendo visibile il link per scaricare il sorgente senza alcun vincolo. Io mi sono reso conto che il vincolo imposto era stupido perchè qualunque abbonato avrebbe potuto rilasciare il codice non commettento nessun atto illegale.

Quindi un sw GPL puo' essere venduto ? Per vendere intendiamo passaggio di proprieta' ? L'autore e' ancora proprietario ?

Il passaggio di proprietà e la vendita di un bene sono cose distinte infatti se ti vendo un libro usato ne io ne tu siamo i proprietari dell'opera, mentre per legge se vendo un'auto devo fare il passaggio di proprietà a nome tuo. Con la GPL non c'è un proprietario, ma c'è la proprietà intellettuale dell'opera ma questa cosa varia da paese a paese, comunque in europa c'è il diritto d'autore, ma è l'editore quello che ci fa più soldi con la tua opera perchè tu ne hai ceduto i diritti di sfruttamento in cambio di un qualcosa definito in un contratto.

Io in questo momento sono abbonato, ed ho scaricato un sw, posso pubblicarlo qui, ora ?

Testato io non ho il codice sul mio harddisk non posso dirti quello che devi o puoi fare, ti posso dire che se il codice che hai scaricato contiente una copia della licenza gpl, e ogni sorgente contiene l'header GPL l'insieme è codice rilasciato sotto licenza libera è puoi renderlo publico senza temere nulla.

Qui non ho capito bene, se anche venisse tolto il link io, libero cittadino del mondo, ho diritto o meno ad un sw opensource ? Nel momento in cui io so che e' opensource, ad esempio perche' il programmatore stesso me lo ha detto, la rivista puo' dire "se non ti abboni non te lo do" ?

Io sul mio harddisk ho codice che ho sviluppato io, che contiene tutto ciò che deve contenere un software protetto dalla licenza GPL, ma non lo sto rilasciano publicamente e posso darlo a te oppure no, non c'è obbligo per me di rilasciarlo publicamente. Ma io se lo dassi a te nulla potrei fare per impedirti che tu lo usi, modifichi e lo rilasci con o senza modifiche, ma certo potrei chiederti; senti per un'anno non rilasciare il codice sorgente, sta tranquillo saprò come ricompensarti.

Ciao.

Qualche dritta riassuntiva per chi vuole essere cauto:

  • se è su internet è come se fosse di pubblico dominio, ve lo copiano, cambiano una riga (a volte neanche questo, comunque tolgono i copyright o cose simili) e non vi dicono neanche grazie, licenze o non licenze il mondo è spietato, poi qualcuno vi dice grazie se è veramente utile ma è la punta dell'iceberg

  • se non volete che vi copiano e rivendono il vostro lavoro non pubblicate tutto su internet, soprattutto i sorgenti e la documentazione

Comunque il lato positivo è che se si fanno le cose per passione e non per business pubblicare e ricevere feedback rende tanta soddisfazione, in questi casi diciamo che non importa quello che faranno con le vostre pubblicazioni

Purtroppo le legislazioni sono diverse, un testo all'interno di un file può non essere dappertutto vincolante, etc. e quindi si hanno possibilità veramente basse di rivalersi legalmente nel 90% dei casi e non ne vale la pena

CHIESTA CANCELLAZIONE DI QUESTO MIO TOPIC al MOD

..e perchè?

La discussione è molto interessante, tocca argomenti che riguardano il mondo Arduino (licenze, riuso, pubblicazioni, etc)...

ritengo di aver gestito malissimo il topic, e quindi assumendomene le responsablita' ho chiesto la cancellazione dello stesso a Federico. Non manchera' occasione di riparlare di queste cose, e gia' c'e' un grande topic a riguardo

Testato: ritengo di aver gestito malissimo il topic, e quindi assumendomene le responsablita' ho chiesto la cancellazione dello stesso a Federico. Non manchera' occasione di riparlare di queste cose, e gia' c'e' un grande topic a riguardo

Sono contrario circa la cancellazione di queso thread, la cosa alla fine si è chiarita, nessun attacco ad una rivista specifica ma a chiunque crede che la licenza GPL sia un gioco e quindi da prendere sotto gamba. E poi questa e sempre informazione, io personalmente non compro riviste assiduamente e per ElettronicaIn ne ho comprato un paio in passato non perchè abbia qualcosa contro di loro o contro le riviste ma semplicemente non mi serve. Se avessi voluto fare un attaco avrei messo a conoscenza dell'accaduto (o presunto) la FSF al fine di muoversi per far rispettare la licenza, ma non l'ho fatto perchè fino a questo punto non c'è nulla da fare, poi diamo il tempo a questi ed altri operatori di muoversi a favore o contro il software libero in modo esplicito.

Ciao.