Elettrovalvola 0-0.8MPa.........apre poco

Salve a tutti,

ho un secchio da 10 litri con un elettrovalvola da 12v sul fondo tipo rubinetto collegata ad una realy shield + un pulsante + arduino.......con meta secchio pieno di acqua quando faccio aprire l elettrovalvola vedo passare un "filino" di acqua che non posso quantificare ma che a occhio non corrisponde con quanto mi aspetto di vedere considerando la colonna di acqua e la sezione dell'elettrovalvola ( EBAY )

Ne ho due ed entrambe si comportano uguale, secondo voi sbaglio qualcosa io ?

Si, stai usando una valvola pilotata
Ammesso che tu non la abbia collegata invertita, prova attaccata acquedotto, vedrai la magia

Può darsi che la valvola determini una caduta di pressione. Dovresti provare collegando un tubo con acqua in pressione e vedere se la portata diminuisce visibilmente o no.

Ciao,
P.

Una valvola dichiarata per una pressione di 8 atmosfere mi pare strano che faccia passare così poca acqua, è come se non si aprisse bene. Come alimenti i 12V della valvola? Sicuro che eroghi corrente sufficiente per farla aprire bene? Ci posti uno schemino?

Se è (e io credo lo sia) una valvola pilotata ha bisogno(ovvero necessita) della pressione in ingresso per aprire
Adesso non ho il pc. Nada link... Nada disegni
Magari stasera
Ma se lo op fa la prova che gli ho detto, togliamo il dubbio

Standardoil:
Se è (e io credo lo sia) una valvola pilotata

Non ho capito cosa sia per te "pilotata"... Ci sono vari tipi di valvola, nei quali cambia il metodo di passaggio, se a sfera, a diaframma, a spillo, a saracinesca...

Ma comunque se, come vedo ora scritto nella pagina che ci ha linkato, è a diaframma, si, penso che è come dici: serve un minimo di pressione per permettere al diaframma di alzarsi per contrastare la forza applicata dalla molla di ritorno, per cui un mezzo secchio da 10 litri non basta. Per cui credo che la specifica 0-0.8MPa non sia corretta, sarà qualcosa tipo 0.02-0.8MPa.
Deve cambiare valvola, o sostituirla con una elettropompa.

Veloce veloce
Pilotata: una piccola elettrovalvola (ma piccola piccola) che apre "lo stesso fluido" della valvola principale, fluido che a sua volta spinge (pilota) la valvola principale
Per l'uso dello op servono vere elettrovalvole o meglio valvole motorizzate

docdoc:
Non ho capito cosa sia per te "pilotata"... Ci sono vari tipi di valvola, nei quali cambia il metodo di passaggio, se a sfera, a diaframma, a spillo, a saracinesca...

Ma comunque se, come vedo ora scritto nella pagina che ci ha linkato, è a diaframma, si, penso che è come dici: serve un minimo di pressione per permettere al diaframma di alzarsi per contrastare la forza applicata dalla molla di ritorno, per cui un mezzo secchio da 10 litri non basta. Per cui credo che la specifica 0-0.8MPa non sia corretta, sarà qualcosa tipo 0.02-0.8MPa.
Deve cambiare valvola, o sostituirla con una elettropompa.

Ah beh ......se le specifiche non sono corrette allora si spiega.....altrimenti no..... anche se 0 oppure 0.02 non credo cambi molto

tronicman:
Ah beh ......se le specifiche non sono corrette allora si spiega.....altrimenti no..... anche se 0 oppure 0.02 non credo cambi molto

Beh cambia, se è da zero significa che puoi far passare qualsiasi flusso anche piccolissimo, se è maggiore di zero significa che non si apre (o non lo fa correttamente, come nel tuo caso) se non c'è quella pressione minima.

Per capirci, questo è lo schema di una elettrovalvola a membrana (fonte: Wikipedia):

Se la pressione da "A" non è sufficiente per far sollevare la membrana ossia a contrastare la forza della molla di ritorno C, in uscita non hai nulla o hai solo un "filino" di acqua.

Cambia elettrovalvola con un tipo diverso, o metti una piccola elettropompa sempre 12V.