enc28j60 sotto bridge lan

salve a tutti,
ho realizzato un progetto che utilizza una scheda enc28j60 per inviare dati a xively.
ho una rete lan composta da un router principale connesso a internet al quale ho collegato un altro router con funzione bridge per aumentare le uscite lan.
tutto funziona correttamente se collego l’arduino al router principale, ma se lo collego al bridge non funziona.
specifico che il bridge funziona correttamente, l’ho testato con vari pc e con un altro progetto arduino con il wiz5100 che funziona perfettamente.
ora immagino che l’enc28j60 essendo più “spartano” come chip, manchi di qualcosa rispetto al wiz5100.
cosa?
si può implementare via software o devo necessariamente utilizzare il wiz5100?

grazie
R.

Secondo me il bridge ti fa da barriera per i protocolli non ruotabili ma necessari per il funzionamento locale della LAN tipo ARP.

confesso la mia ignoranza in materia, quindi chiedo, si può fare qualche prova per verificare se è quello il problema?

Devi controllare le impostazioni disponibili nel router per la modalità Bridge. Marca e modello?

ho una vodafone station 2 e un vecchio 3com wl-552. con entrambi ho lo stesso problema.

Ma sono tutti e 2 dei router modem ADSL. Da quello che ho capito tu voi trasformarne uno in switch.
Lascia perdere la modalità bridge. Disattiva se possibile l’ADSL sul 3com e impostagli un indirizzo statico che fa parte della sottorete della vodafone station.
Controlla se il 3com ha l’opzione DHCP relay e lo fai puntare alla station.

Prenditi uno switch economico è hai risolto. :sweat_smile:
(http://www.ebay.it/itm/DLINKGO-5-PORT-FAST-ETHERNET-EASY-DESKTOP-SWITCH-GO-SW-5E-SWITCH-5-X-10-100-/261553417699?pt=Hub_e_Switch&hash=item3ce5cc6de3&_uhb=1)

per la precisione come router principale ho il router di alice (ora non ricordo il modello).
poi ho il 3com e la station che sono in disuso e volevo utilizzarli per questo scopo se possible.

il 3com non ha il relay, ma le due opzioni il allegato.
solo che non saprei come impostare i vari parametri :blush:

Essendo un router ha 2 interfacce, una esterna WAN e una interna LAN.
La WAN disabilitala se possibile, non devi passare i pacchetti attraverso l’ADSL poiché non è connessa. (usi un’altro router-modem per quello)
La LAN deve avere o il client DHCP attivo per prendere l’IP dal router connesso ad Internet oppure gli imposti un IP statico compreso nella tua sottorete. Infine disabilita il server DHCP. L’unico attivo deve essere quello del router connesso ad Internet.
Per i parametri IP impostali in modo che puntino come gateway e dns al router connesso ad Internet.

credo di aver fatto ciò che mi hai consigliato, ma il risultato non è proprio quello voluto: ora non si connettono più neanche i pc :0 le tue istrruzioni sono precise, ma la mia ignoranza in materia non mi permette di capire ciò che sto facendo,. e forse non lo sto facendo giusto. dovrei studiarmi un po di teoria delle reti, giusto per capire termini basilari come gateway subnet dhcp.... ma al momento non ne ho il tempo. credo che prenderò in considerazione il tuo primo consiglio: lo switch. non vorrei assillarti troppo con questo argomento che oltretutto è off topic. grazie comunque

ciao R.