esc per motore e consigli vari

allora ecco qui il dilemma: avrei necessità di usare un motore che sviluppi circa 1kW alimentandolo a 12v avevo notato che i motori brushless dei modell"ini" sono abbastanza potenti allora sono andato a fare un giro sulla baya..

ecco cosa ho trovato: http://www.ebay.it/itm/C-5045-890KV-Brushless-Motor-1150W-11-1V-22-2V-80A-EMP-Gold-/170794642280?pt=RC_Modellbau&hash=item27c4276b68

cosa ne pensate? è caro è brutto? si rompe subito? non ho esperienza in campo perciò mi rivolgo a voi

e poi per poterlo accendere mi serve un esc.. ok a parte il fatto che non so come funzionino, nel senso mi serve un programmatore?, non so quale fa al caso mio.. sul negozio del venditore ce ne sono tanti e non saprei scegliere oltre che per il fatto che ne prenderei uno da almeno 90 ampere..

nel negozio ci sono anche dei dispositivi col potenziometro sopra, servono a provare gli esc? col potenziometo potrei regolare la velocità?

dai un'occhiata su hobbyking, trovi sia ESC che motore, e dai peso ai commenti. Se poi non ti fidi, cerca le recensioni di motori ed ESC su rcGroup

non ti serve un programmatore, ormai gli esc si autoregolano

penso che hai problemi:
A rafreddare il motore se lo devi usare per lunghi tempi (dirrei piú di un paio di minuti).
A avere un accumulatore o alimentatore che Ti da la corrente necessaria (quasi 85A con 12V e 1000W) sono troppi anche per un accumulatore da avviamento dell’automobile.
Cosa vuoi fare col motore?

Ciao Uwe

garinus: avevo notato che i motori brushless dei modell"ini" sono abbastanza potenti allora sono andato a fare un giro sulla baya..

Indubbiamente trovi facilmente dei BLDC da oltre 1 kWatt, tocca comunque capire se ti servono come reale potenza meccanica all'asse oppure sono intesi come potenza elettrica impegnata, però i motori usati nel modellismo sono progettati tenendo conto del fatto che normalmente funzionano per pochi minuti, max 10-15, alla volta e sono sempre investiti dal flusso d'aria di un'elica oppure tramite condotte forzate nei modelli a ventola intubata, ovvero sono generosamente raffreddati eppure scaldano lo stesso molto con quelle potenze in gioco. Il motore che hai linkato è la solita monnezza cinese da due soldi, molta meno efficienza di quelli fatti bene e durano molto, ma molto, meno, un buon BLDC di quella potenza costa come minimo più di 100 Euro. Devi pure tenere conto che a 12V servono quasi 85A per ottenere 1 kWatt, il che crea non pochi problemi anche per la scelta del ESC, che costa più del motore, e delle LiPo che devono essere almeno da 40C, un pacco da 4 celle 5000 mAh ti dura meno di quattro minuti con 85A di assorbimento. Magari se ci dici cosa devi farci esattamente è possibile consigliarti una soluzione ottimale.

un tagliaerba elettrico a batteria

lo userei massimo un'ora alla volta (forse molto meno, mezzora è molto più probabile) e la batteria non è un problema ho un pacco da 200A a cui mi attacco.

nel caso mi allontanassi dal pacco userei una batteria da 90Ah di una macchina. ora è una prova per vedere se può tagliare l'erba in modo efficente o nulla..

il motore mi dite che è una cinesata? me ne consigliate uno che duri un pò? e che abbia un albero da almeno 6mm? per raffreddarlo pensavo di fargli un supporto di alluminio abbastanza grande, nel caso avrei aggiunto alette, a proposito, quanto scalda un motore del genere?

A me sembra strano che un motore lungo 4,5 cm possa veramente sostenere una corrente del genere...e un albero da 8 mm dubito possa lontanamente sostenere la relativa potenza meccanica...magari dico una boiata...pensare di usare un tagliaerba a scoppio e munirlo di ruote radiocomandate? Se te la cavi in meccanica potresti pure pensare di montarci un alternatorino per alimentare il tutto...

bhe considerando le dimensioni di un 180kV... http://www.hobbyking.com/hobbyking/store/__5139__Turnigy_80_100_A_180Kv_Brushless_Outrunner_eq_70_55_.html

bellissimo l'ultimo, peccato che vada da 20 a 48V..

appunto non mi fido di quelli che danno 1000w con un albero da 3,17 anche se c'è da considerare che quella potenza ce l'hanno a 10000rpm, quindi la coppia è molto bassa..

lo stesso motore che lui ha trovato sulla baia l'ho riconosciuto nel video di un quadricottero http://www.youtube.com/embed/XNzwX4_Eg3c ciao niko

questo potrebbe andare a 12v? http://www.hobbyking.com/hobbyking/store/__22036__NTM_Prop_Drive_50_60_270KV_2400W.html

se posso darti un consiglio, nel mio tosaerba automatico ho mantato un motore da 18A.... + di un Kw sono potenze elevate, fai prima o meglio ti costa meno usare un motore 4T e convertirlo a gas se lo fai per via degli scarichi... tieni comunque conto che un rasaerba a motore di quelli buoni monta motori da 5Cv a non più di 3500 giri/minuto, sono esattamente 5x.75 = 3.75Kw e se anche trovi un motore del genere devi alimentarlo con qualcosa

solo 18A?
no avanzo corrente perchè ho un pannello che ora è a vuoto e pensavo di usare la corrente per quello.
cmq cosa ne pensate di quel motore può andare a 12V?

a cosa corrispondono le sigle tipo 6S 8S?
o quelle tipo 13T?

Si solo 18A e non lo uso mai acellerato più di 2/3 :) le sigle xS stanno per il numero delle celle, 3.7V x n°celle e ottieni la tensione di funzionamento è quella della Li-Po

nel caso io alimentassi un motore da 6s che quindi porta a 22.2V, a 12V cosa succede non si avvia o si avvia a giri più bassi? ho notato che hanno una costante per giriminuto al volt quindi dovrebbe solo girare più piano, no?

http://www.hobbyking.com/hobbyking/store/__9127__Turnigy_Brushless_1_8_Scale_Car_Power_System_2000KV_150A.html

e questo?

dovrebbe andare a 12v cinesata o mi dura qualche utilizzo?

Io uso un keda cinese, non so dirti come si comporti se lo alimenti ad una tensione più bassa del dovuto, non ho mai provato.

le "S" sono il numero di celle in serie. Ogni cella è da 3.7v, quindi 2s sono 7.4v, 3s sono 11.1v etc..

comunque il motore elettrico che ti ho postato è da 7000W (9 cavalli) un motore 50cc sono circa 2 cavalli. Quindi circa 2kW dovrebbero bastarti, il motore che hai postato è da 2.6kV a 2000rpm/v. quindi i giri a 12V sono circa 12*2000=24.000

però considera anche che in realtà così il motore è sotto alimentato(sei al limite), e rendere di meno, oltre che scaldare di più, rispetto ad usarlo con tensioni maggiori

poi devi trovare un motoriduttore per far decrescere il numero di giri in modo da aumentare la coppia, per farlo wikipedia dice:

secondo me per te è più adatto qualcosa del genere http://www.hobbyking.com/hobbyking/store/__22035__NTM_Prop_Drive_50_50_580KV_2000W.html minor kV(quindi ci perdi meno per il motoriduttore, anzi forse nemmeno serve) , ma comunque 2kW

lo avevo notato pure io, però quel motore però lo danno per 4s minimo..

ho notato anche questo(in offerta): http://www.hobbyking.com/hobbyking/store/__13869__X3748_1000_Brushless_Outrunner_Heli_.html il secondo posso anche prenderlo visto il prezzo..

mi sai consigliare un esc? non li posso comandare direttamente vero? ci devo mettere un arduino, o almeno un attiny? si comandano come servo?

e poi come sono le spedizioni, a peso? arrivano dall'america, quindi dogana? o spediscono dall'europa?

Lo comandi come se fosse un servo, puoi ordinarli dalla cina e te gli dici se dichiarare l'intero valore dellla merce, occhio però... se ti beccano sei un evasore... può arrivarti da cina america o germania a seconda di dove ce l'hanno. Per l'ESC prendine una da almeno un 10-15A in più....

un esc deve reggere l'amperaggio massimo richiesto dal motore, oltre che al voltaggio.

i negozi sono 2, uno in germania e uno in cina. se ci fai caso sopra all'elenco dei materiali, c'è l'ozione "europe" e "global"

In germania c'è meno roba, ma la spedizione è molto più corta (di solito dalla cina 2 o 3 settimane, di cui 1 di viaggio e il resto di dogana :grin:) e non paghi il 30% in più sul dichiarato (dichiara il 100%!) di dazio e iva.

come esc usa pure i turnigy, sono una buona marca anche se economica. Fai attenzione che necessitano di un bel sistema di raffreddamento... dato che gli esc di solito fanno anche da UBEC, ovvero forniscono 5/6v potresti usare una ventola da pc o qualcosa di simile, se non il flusso d'aria stesso delle pale del tagliaerba, se le ha.

Gli ESC si pilotano come servo, quindi va bene qualsiasi cosa produca un'onda PPM in grado di armare il motore e poi accelerarlo