Esercizi di base: dove trovarli?

Sono alla ricerca di un po' di sketch semplici diciamo di base per far esercitare sugli stessi gli allievi della mia scuola. Dove posso trovare delle risorse online progetti dai quali partire per poi sviluppare altro?
Consigli?

Scopo lodevole
Metodo discutibile
Tu non hai bisogno di una raccolta di temi svolti e programmi fatti
Tu hai bisogno di problemi da risolvere discutendone coi tuoi ragazzi
Sperando che loro si appassionino e ti 'portino' i loro di problemi, per discuterne assieme
Che corso è? Età, direzione, esperienza?

Se vai sull’IDE, al menu File → Esempi, trovi gli esempi basilari e man mano diventano più complicati o particolari.

Cominci con le USCITE, col classico blink per far lampeggiare un led cambiando solamente i tempi di On e Off e poi vai avanti con le ENTRATE, quindi pulsanti o ingressi analogici.
A questo punto, per quelli che ancora non capiscono a cosa serve Arduino, gli cominci a creare la curiosità e l’interesse: a fronte di certi input, relativamente al programma che scriviamo, abbiamo certi stati di output. Quindi se premo un pulsante si accende un led, se ne premo tre in sequenza ottengo altre sequenze di luci o di suoni, e via di questo passo per poi andare sempre più su con display, sensori, motori ecc…

Da li a risolvere un qualsiasi problema comune (aprire un cancello, riscaldare un acquario, pesare delle merci, monitorare la ventilazione di una serra, eccetera) il passo è breve… o quasi !

Ma se passerai spesso di qui diventerà brevissimo ;D

Qui trovi una serie di progetti a difficoltà crescente.

Sono d'accordo con Standardoil sul fatto di stimolare la fantasia degli allievi sulle possibili applicazioni, magari dopo le prime esperienze per "prenderci mano".

Ma penso che a questo ci avevi pensato da solo.

Ciao,
P.

Standardoil:
Scopo lodevole
Metodo discutibile
Tu non hai bisogno di una raccolta di temi svolti e programmi fatti
Tu hai bisogno di problemi da risolvere discutendone coi tuoi ragazzi
Sperando che loro si appassionino e ti 'portino' i loro di problemi, per discuterne assieme
Che corso è? Età, direzione, esperienza?

Grazie per la risposta.
Avere risorse online dei punti di riferimento dai quale trarre spunti, da far analizzare ai ragazzi è uno dei miei obiettivi. Cosi da arrivare ad Insegnare loro a realizzare sito web personale.
Traendo spunto da determinati articoli, risorse online, inerenti quanto tratteremo su Arduino e tecnologia, vorrei portarli a far si che siano in grado di scrivere completamente in autonomia, sul loro sito web. Vorrei imparassero ad usare il web in modo utile, corretto e costruttivo. Non solo per facebook per mettersi in mostra.
C'è un problema troviamo insieme una soluzione, in questa visione credo molto anche io.
Si tratta di ragazzi dai 15 ai 18/19 anni scuole superiori.
Aimè a scuola siamo messi un pò maluccio manca veramente tanto, e loro non sono stupidi, sono curiosi, hanno voglia di fare ma il sistema scolastico li ha delusi, offre veramente poco.

steve-cr:
Se vai sull'IDE, al menu File -> Esempi, trovi gli esempi basilari e man mano diventano più complicati o particolari...
Ma se passerai spesso di qui diventerà brevissimo ;D

Grazie molte per i consigli.
Sicuramente partirò dalle cose basilari, pulsanti, led, ingressi uscite ecc...
E man mano vedrò di adattare le lezioni ai tempi dei ragazzi.
Sto preparando un po’ di materiale da cui partire ma se ne avessi già di pronto mi sarebbe di aiuto anche perché vorrei differenziare gli esercizi da far svolgere in base alle diverse capacità dell’allievo.
Sono molto per il pratico, se gli si dà pane per i loro denti non sanno stare fermi, sono molto attenti, curiosi, un po' meno per la teoria.
Grazie ancora, man mano che vado avanti sicuramente mi farò vivo qui sul forum e da settembre come ricomincia la scuola inviterò anche i ragazzi ad usarlo!!
Se gli chiedessi cose un forum non saprebbero rispondermi, ma sanno tutti di app e giochini vari!!

pgiagno:
Qui trovi una serie di progetti a difficoltà crescente.

Sono d'accordo con Standardoil sul fatto di stimolare la fantasia degli allievi sulle possibili applicazioni, magari dopo le prime esperienze per "prenderci mano".

Ma penso che a questo ci avevi pensato da solo.

Ciao,
P.

Grazie mille, vedo di linkare il sito da te inoltratomi sul mio, www.mthw.it, sezione link.
Anche io la penso come voi, ma prima devono muovere i primi passi sotto la guida di qualcuno, fare esperienza, altrimenti se non si incuriosiscono abbastanza mollano subito.
Purtroppo la scuola e ferma a metodi di insegnamento vecchi e stantii, cosi i ragazzi hanno paura di sbagliare, del voto e preferiscono non fare o fare poco, molti addirittura si accontentano di una sufficienza gli basta essere promossi, vengono a scuola per inerzia.

Jamming:
Si tratta di ragazzi dai 15 ai 18/19 anni scuole superiori.

La butto li, dato che in questo forum si fanno cose molto interessanti (tipo riscrivere il nuovo libro di schemi elettronici di pighi) e molto utili.
Sarebbe un bel lavoro collaborare, appunto, con un Prof di scuole Superiori e stilare una serie di lezioni che scaturiscono proprio dalla nostra esperienza.
Abbiamo esperti di software, di hardware, di elettronica e di elettricità: chi potrebbe fare di meglio?
Spesso, però, nessun Prof ti viene a chiedere queste cose, o perché è già esperto oppure perché proprio non gli interessa.
Abbiamo l'occasione di un Professore che sembra motivato: perchè no?

Comunque il link di pgiagno è già una ottima partenza.

steve-cr:
La butto li, dato che in questo forum si fanno cose molto interessanti (tipo riscrivere il nuovo libro di schemi elettronici di pighi) e molto utili...

Purtroppo come accennato a scuola siamo messi non molto bene, abbiamo molto poco come attrezzature, soprattutto nelle scuole tecniche, gli istituti professionali, dove un ragazzo va per imparare un mestiere, si trattano molti argomenti come 20 anni fa, gli si parla di tecnologia, innovazione, solo su carta perché poi non abbiamo modo di fargli vedere nulla dal vivo, di fargli mettere mano a qualche cosa che accenda in loro la passione, la voglia di fare. Per non parlare poi di tutto il tempo che si perde dietro a progetti vari come le prove invalsi o altro che tolgono i ragazzi dalle classi per far fare loro attività diciamo extra ma che non sono attinenti alla materia di studio, alla formazione professionale, più che atro per loro sono momenti di svago. Libro di schemi? Sembra interessante. Passo passo come andrò avanti vedrò di farmi aiutare da quanti nel forum hanno voglia di contribuire a realizzare delle guide, materiale didattico, partendo da progetti semplici, di base fino ad arrivare passo passo a progetti più complessi e impegnativi.
Grazie ancora.

E rieccomi qui!
Mi rifaccio vivo dopo qualche giorno per mostrarvi i miei primi articoli, guide, su Arduino che trovate pubblicati sul mio sito personale: nella sezione blog/arduino.
http://www.mthw.it/category/blog/arduino/
Sicuramente nulla di che.
Sto cercando di partire dalle basi per non perdermi nulla di importante ma anche perché molte cose sono nuove anche per me.
Spero piano piano di raggiungere buoni livelli così da trasmettere più informazioni possibili ai miei allievi.
Se avete risorse utili a ulteriori siti web che trattano Arduino segnalatemeli, mi fa piacere leggere, vedere come gli altri spiegano uno stesso concetto, lo stesso argomento, ma in modo diverso.
Non tutti i ragazzi apprendono allo stesso modo, di conseguenza cerco sempre di spiegare un concetto con, parole, immagini, diverse cosi da trovare quelle giuste che rimangono impresse nella mente i chi ho di fronte.