estrapolare seriale da chiavetta wifi

ciao a tutti…allora forse punto su qualcosa di piu complicato stavolta… allora ragazzi, vi spiego il mio dubbio, dato che tramite la fonera o un qualunque altro modem wifi è possibile e le shield wifi esistono, ed arduino è appunto un progetto open source, vorrei sapere se c’è qualche modo di “crearsi” o autocostruirsi un qualche modulo o shield per connettere arduino alla rete wifi partendo da una chiavetta wifi…mi spiego meglio, la chiavetta wifi ha una porta usb, di logica quindi da qualche parte, o meglio, qualcuno dei pin al suo interno trasmette codici seriali, e io chiedevo se qualcuno aveva mai pensato o addirittura c’era riuscito ad utilizzare la seriale di una chiavetta wifi con l’arduino…come fosse collegato ad una fonera… progetto impossibile dite?

Ciao babbu95

L' arduino non é un USB host e non ha il software per comunicare con le chiavette diverse. Ci sono shield USB HOST e se trovi le specifiche della chiavetta e la sua programmazione puoi scriverti l' interfaccia.

Ciao Uwe

a quanto pare nessun tentativo in questa direzione, anche se sarebbe molto interessante..

inanzitutto grazie per aver risposto, comunque sò che l’arduino non sia usb host, ma dico se (alimentando la chiavetta ad esempio da un’alimentatore usb da parete) si possa, (saldando i fili su determinati pin della chiavetta) estrapolarne il semplice segnale seriale, è abbastanza anche un singolo segnale I/O singolo , almeno per partire diciamo…ovvero, un segnale che venga dato quando un qualsiasi apparecchio usb “identifica” la chiavetta e ne invia una richiesta di collegamento (che non può essere accettata dall’arduino per i motivi sopra citati), ma che l’arduino pero riceva questo “scatto” e di conseguenza reagire con la semplice accensione di un led per esempio…

prima di tutto servirebbe uno schema di come è fatta internamente questa chiavetta, per capire da dove prendere (se ci sono) i pin rx e tx, ed eventualmente alimentare tutto con arduino(quì è facile, +5v e gnd sono standard sulle USB) come protocollo spero usino lo standard che usano anche gli altr shield GSM/GPRS (AT se non erro) a quel punto basterebbe modificare una libreria già fatta. altrimenti bisogna identificare l'integrato che gestisce il tutto, dal datasheet individuare il suo standard e implementarlo a mano. Se non hai buone basi di programmazione il tentativo è titanico, con buone basi non è detto che sia possibile

Assolutamente impossibile collegare una key USB WiFi ad Arduino, prima di tutto fino a che non viene terminata l'enumerazione USB, operazione svolta dall'HOST e decisamente compless, la key rimane inattiva. Non esiste nessun contatto da cui prelevare un'ipotetica seriale per il semplicissimo motivo che la parte USB è integrata nel chipset e anche se esiste non è certo una seriale normale visto che deve reggere almeno 54 mbps, cosa assolutamente fuori portata per Arduino e schede similari anche se dotati di processori più performanti. Le connessioni WiFi tramite key USB richiedono tantissimo software che gira sul pc per poter funzionare oltre che di ricevere vari dati per potersi connettere che arrivano dal pc. Anche utilizzando una qualche shield dotata di porta USB host, e sono tutte limitate alla full speed (12 mbps) mentre serve l'high speed (480 mbps), c'è il piccolissimo problema dei driver che si se è molto fortunati esistono oltre che per Windows anche per Linux. Avendo a disposizione i driver per Linux sarebbe possibile utilizzare la key WiFi con una SBC ARM based con Linux onbard, ma a questo punto che senso ha usare Arduino ?