Fotoresistenze

Ciao a tutti! Allora sto realizzando un inseguitore solare con arduino come progettino per la maturità il programma c'è l'ho e funzica il problema e che le fotoresitenze, anche in condizioni di scarsa luminosità mi danno il valore massimo (1023).. per far scendere un po gli ingressi e far girare il servomotore devo tappare la fotoresistenza con un dito! Qualcuno mi può spiegare come fare a far funzionare il tutto senza il dito? Grazie!

Sicuramente altri te lo chiederanno, per cui posta lo schema che stai usando e la foto del circuito. ;)

Io non utilizzerei le fotocellule, ma una cella fotovoltaica in alto ed una in basso, entranbe caricate da una resistenza di valore da ricercare empiricamente. Quando in entrambe le celle scrorre la stessa corrente hai trovato la posizone di massima insolazione di ciò che ci sta tra le due celle.

Se vuoi usare le fotoresistenze allora devi ricorrere alla fisica, chiudendo le stesse in una scatola praticando un foro di dimensione opportuna per far filtrare la luce. Importante il dentro della scatola deve essere nero opaco, quando entrambe le resistenze sono colpite dalla stessa luminosita hai trovato la posizione.

Nota anche la posizione del foro rispetto alla fotores è importante.

Ciao.

Il problema è che sto facendo un progettino piccolo piccolo il pannellino è da 1 W tanto per intenderci qundi la prima ipotesi è da scartare.. Ma nella scatola il foro deve stare esattamente sulla fotoresitenza (non sono esperto neanche di fisica)? Grazie!

leo72: Sicuramente altri te lo chiederanno, per cui posta lo schema che stai usando e la foto del circuito. ;)

Ed il problema era proprio nel circuito non nello sketch! Mi sono completamente dimenticato di mandare anche le fotoresitenze a gnd.. Scusate il post inutile e grazie del tempo che mi avete dedicato!