funzione analogReference(EXERNAL)

Ciao a tutti,

io volevo capire meglio la funzione analogReference(EXERNAL), io volevo comandare un motore con una determinata tensione che applico al pin AREF, ma non riesco a capire come funzioni; sapete aiutarmi?

grazie anticipatamente

Alan

Nella sezione dove avevi messo il post (che io ora ho spostato) c'è chiaramente scritto, in grassetto, di non postare nulla ... quindi, per favore, la prossima volta presta più attenzione. Grazie.

Guglielmo

https://www.arduino.cc/en/Reference/AnalogReference:
analogReference()
Description
Configures the reference voltage used for analog input

Ciao Uwe

ovvero?

... ovvero, se leggi il reference, il pin AREF serve per avere una tensione di riferimento, per le successive analogrRead() diversa da Vcc.

Cosa ha a che vedere con il pilotaggio dei motori ? ? ? :o :o :o

Guglielmo

alanmasutti:
ovvero?

riferimento del entrata analogica e non USCITA.
Ciao Uwe

io volevo capire meglio la funzione analogReference(EXERNAL), io volevo comandare un motore con una determinata tensione che applico al pin AREF, ma non riesco a capire come funzioni; sapete aiutarmi?

Non lo riesci a capire perché sembra tu abbia frainteso la funzione analogReference, Di default il convertitore ADC presente all'interno della MCU usa come riferimento di tensione i 5 volts con cui viene alimentato la MCU. Alle volte questo riferimento di default non è sufficiente e come opzione si può abilitare un riferimento interno a 1.1V oppure uno esterno fornito attraverso il pin AREF.

Se vuoi fare girare più o meno veloce l'asse di un motore in base ad una tensione variabile nel range 0 - 5 volts puoi usare uno dei pin nominati A0-A5 che fanno capo agli ingressi analogici del convertitore ADC. Tra gli esempi forniti con L'IDE arduino ce n'è uno che permette di variare l'intensità luminosa emessa da un led in base alla posizione del cursore di un potenziometro. Purtroppo non puoi connettere al posto del led un motore perché l'uscita di arduino non è in grado di fornire la corrente necessaria per fare girare il motore senza subire danni. La soluzione consiste nell'impiegare un dispositivo a semiconduttore in funzione di amplificatore di corrente. Il semiconduttore può essere sia un BJT(transistor) o un Mosfet.

Ciao.