Gestione 20 led in sequenza

Ciao ragazzi... Dovrei fare un progettino che praticamente consiste nel accendere una sequenza di 10 led a seconda della posizione di 2 potenziometri... Quindi 20 led totali... Ho arduino uno originale... È possibile gestire tramite arduino uno 20 led singolarmente? Oppure ci vuole arduino mega?oppure esiste qualche integrato creato per la gestione magari di piu led?

Ho visto questo. Il principio sarebbe simile, ma anziché un contatore ci si mette il valore della lettura dei potenziometri. Basta modificare un po il programma. Ho provato anch' io ma, c'è un problema sulla persistenza visiva. In seconda battuta potresti usare dei 74xx595 ed usare la libreria ShifOut. Per 20 LED ce ne vorranno almeno 3.

ok, stavo guardando i vari 74xx595 e sono proprio quelli che mi servono... anche se non ho capito bene in cosa si differenziano nelle sigle... cioe se svolgono funzioni diverse o semplicemente c è qualche versione che ha più pin. poi la seconda domanda: questo integrato riesce ad accendermi tutti i led contemporaneamente quindi avere tutte le sue uscite allo stato logico high oppure rischio di sovraccaricarlo? inoltre terza domanda: è possibile collegarne 2 non in cascata in modo da gestire 2 led bar differenti?

Non in cascata implica una comunicazione separata oppure un segnale che attiva un solo 595 (SIPO). Ma ti conviene scaricare i FD. Le sigle sono in genere 74LS595 che ha ingressi prettamente TTL e 74HC595 che sarebbero prettamente High speed Cmos.

Ma se prendessi HC puoi andare tranquillo per la maggior parte dei casi.

Se vuoi 10 LED da una parte e 10 dall' altra, forse ti conviene vedere come arrangiare per 10 uscite, visto che i SIPO ne hanno solo 8. Per il tuo caso, forse ti conviene i 74HC4028, che con un byte piloti 20 uscite. Solo che le uscite attive sono solo 2 contemporaneamente (forse un po più difficili da reperire). Ma per l' effetto di persistenza visiva umana, basta che aggiorni tutti è 20 in un periodo inferiore ai 20 millisecondi. Con un Arduino sono diverse migliaia di istruzioni, che probabilmente ci si sta ampliamente. Verifica che il consumo per LED sia compatibile con ingressi/uscite degli integrati utilizzati.

ok grazie per i consigli… comunque penso che alla fine usero 2 74HC595 e riduco il numero di led a 16 anche perche non mi piace l ’ idea di farli accendere alternati perche se no brucio l integrato…
il 74HC595 invece mi permette di tenerli tutti accesi contemporaneamente senza problemi se alimentato a 5v da un alimentatore ( non arduino)?

I 74HC595 non li bruci neanche fosse l' unica cosa che l' Arduino UNO possa fare alla velocità massima. Tenuto conto anche dei collegamenti non inducano distorsioni. Perché funzionano bene fino alla frequenza di 35 MHz (il doppio dell' UNO) ;) Puoi alimentare circuiti esterni e l' Arduino con alimentatore stabilizzato a 5 Volts, sull' ingresso 5 Volts. Comunque, per scrupolo consulta lo schema

Un piccolo dubbio: Magari è una domanda stupida o quest altro integrato nom puo essere usato per il mio scopo comunque ho visto questo: Lm3915n Per cosa serve questo integrato? Visto che ha 10 uscite potrebbe andare bene per la gestione dei led? Oppure è piu semplice l altro integrato da programmare?perche comunque non sono espertissimo nella programmazione, quindi mi servirebbe qualcosa anche di semplice...

Tra l altro ho anche appena visto il tcl 5941... :o Non capisxo pero la differenza tra tutti questi integrati...

con il LM3915 ci puoi fare un vu-meter a led, non pilotarci i led in modo diretto (leggeteli, a volte, i datasheet ... ;))

Con il TLC5914 invece ci piloti 16 led, controllando in modo indipendente anche la luminosita' di ogni singolo led, perche' contiene 16 driver a corrente costante piotati internamente dai registri (e' un po come un super-595, in cui oltre ai dati di acceso e spento per ogni led, mandi anche la luminosita' che ognuno deve avere) ... mi sembra serva una specifica libreria per arduino, ma si potrebbe usare ...

Ah ok… Allora penso che sia il 3915
il piu consigliato per me visto che devo fare 2 vumeter…
Scusate se non l ho detto all inizio ma pensavo nom servisse specificarlo…
Oppure ci sono altri integrati ancora migliori?
il mio progetto semplicemente nel collegare a 2 ingressi di arduino dei potenziometri che restituiscono una tensione da 0 a 5v… e in base alla tensione accendermi 10 led in sequenza… quindi fare un vu meter…
mi interesserebbe un circuito semplice sia dal punto di vista elettronico che dal punto di vista della programmazione…
Avrei a disposizione eventualmente anche un display 20x4 con seriale i2c con cui lo potrei fare… Pero penso che fare un vumeter con il display sia molto complesso…
ps: devo usare arduino perche successivamente mi dovra gestire anche 2-3 rele…

Se era per fare un voltmetro a LED, non capisco perché scomodare un Arduino. Poi attenzione che mi pare sia logaritmico, forse l’ LM3914 è quello a scala lineare.
Però puoi fare in modo che una uscita in PWM faccia presentare il display coi 10 LED. Chiaro che l’ uscita PWM va livellate che non presenti troppo ripple.