Gestione alimentazione solare

Ciao a tutti

Per il mio progetto dovrò alimentare un atmega328p con un ricetrasmettitore sx1278 LoRa e non avendo fonti energia esterne sono costretto a usare un pannello fotovoltaico e una batteria al litio.
Ho acquistato su futurashop questo. Si tratta di un MPPT con caricabatterie ai polimeri di litio e monta un cn3791.
Volevo fare un collegamento di questo tipo:

[pannelli fotovoltaici] → [cn3791] → [batteria] → [regolatore di tensione] → [carico]

ma dal datasheet del cn3791 non c’è menzionato nulla che mi possa dire se posso fare o non fare questo tipo di collegamento.

Chiedo a voi se avete già avuto esperienze simili e se sapete consigliarmi qualcosa.

Grazie in anticipo.

Il CN 3791 si incarica di far pervenire alla tua batteria 3,7 volt, indipendentemente che il tuo pannellino eroghi 4 - 5 oppure 6 volt, quindi non è un tuo problema.
Ai poli della tua batteria avrai sempre i tuoi 3,3 volt quindi collegherai il tuo atmel a 3,3 Volt

steve-cr:
Il CN 3791 si incarica di far pervenire alla tua batteria 3,7 volt, indipendentemente che il tuo pannellino eroghi 4 - 5 oppure 6 volt, quindi non è un tuo problema.
Ai poli della tua batteria avrai sempre i tuoi 3,3 volt quindi collegherai il tuo atmel a 3,3 Volt

Quindi un collegamento come quello che ho detto dovrebbe andare bene?

Do per scontato che hai attaccato una batteria da 3,3 volt e che usi arduino a 3,3 volt.
In questo caso va bene

steve-cr:
Do per scontato che hai attaccato una batteria da 3,3 volt e che usi arduino a 3,3 volt.
In questo caso va bene

Sisi una cella ai polimeri di litio e l'arduino a 3.3

Mi è sorto un dubbio...
La batteria viene caricata a corrente costante. Ipotizzando che il cn3791 eroghi 500 mAh cotanti in totale, che si dividono in 400 mAh per la batteria e 100mAh per la circuiteria, la circuiteria non ha un consumo costante nel tempo quindi potrei trovarmi in una situazione del tipo: un secondo con 402 mAh sulla batteria e 98 mAh sulla circuiteria, un secondo dopo con 410 mAh sulla batteria e 90 mAh sulla circuiteria, un altro secondo dopo con 300 mAh sulla batteria e 200 mAh sulla circuiteria (quando trasmetterà dei pacchetti il ricetrasmettitore).
Questo non è dannoso per la batteria??

Ipotesi probabilmente errata, come da descrizione il regolatore produce una tensione di 3.7V, ed eroga fino a 3A di corrente (se il pannello ce la fa E se batteria e/o carico li richiedono).
Quindi non dovrebbe erogare una corrente costante (che tra l'altro si misura in mA, non in mAh).

Claudio_FF:
Ipotesi errata, come da descrizione il regolatore produce una tensione di 3.7V, ed eroga fino a 3A di corrente (se il pannello ce la fa E se batteria e/o carico li richiedono).
Quindi non eroga una corrente costante (che tra l'altro si misura in mA, non in mAh).

Che errore. Non me ne ero accorto di aver scritto mAh

Comunque grazie per le risposte