HX711 - Ponte di Wheatstone - Non bilancia digitale

Ciao a tutti In questi giorni sto cercando di leggere una variazione di tensione da un Ponte di Wheatstone utilizzando Arduino. Ho comprato un amplificatore differenziale HX711. Avete un esempio di codice? Non sono interessato a misurare la massa di un corpo ma solamente la variazione in uscita di un ponte di Wheatstone. Non bilancia digitale per intenderci. Grazie

Se cerchi "arduino libreria HX711" cosa trovi? Ciao Uwe

Ciao Uwe. Se cerco la libreria su google escono un sacco di esempi per la bilancia digitale. Il mio progetto consiste nel tirare fuori un valore di tensione dato dalla deformazione di un ponte di wheatstone attaccato ad una barra che flette. Il ponte è già stato tarato in precedenza, devo solo leggere il valore di differenza di tensione. Purtroppo in letteratura c'è il passo successivo (calcolare la massa) ma non il passo intermedio che è quello che mi serve.

La libreria gestisce il HX711. Penso (devo controllare stasera con calma) che puoi ricavare il valore letto del HX711 come valore numerico e fare calcoli come vuoi Tu.

Ciao Uwe

Se riuscissi a darmi un feedback in questo senso te ne sarei molto grato. Pensavo di leggere la tensione in uscita attraverso la relazione che lega l'intervallo di scala e la risoluzione dell'ADC, secondo te può essere una strada percorribile?

Cosa é "l'intervallo di scala" e cosa é la "risoluzione dell'ADC"? Ciao Uwe

pensavo di trovare la risoluzione come: Intervallo di scala (3,3 V - 0 V)/2^N con N il numero di bit dell'ADC. una volta trovato moltiplicare questo numero per il valore dell'HX711 che l'arduino mi stampa a seriale. In pratica fare una conversione analogica digiltale

Ho fatto una ricerca e preso il primo risultato https://github.com/bogde/HX711 Se leggi quanto scritto nel file HX711.h il metodo read() restituisce il valore grezzo che poi va convertito in massa. Puoi controllare da te in HX711.cpp che effettivamente il codice prende il dato grezzo (usando il guadagno che hai indicato) e restituisce il valore. Se ci pensi bene ci deve essere necessariamente una funzione del genere perché il chip non può sapere che tipo di sensore hai attaccato per cui il calcolo del peso va fatto necessariamente dopo.